Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Ylang-Ylang, "il fiore dei fiori" per un'atmosfera sensuale. L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo ha un odore intenso e inconfondibile e restituisce energia in caso di stanchezza. Le sue comprovate proprietà afrodisiache lo rendono particolarmente adatto in caso di calo del desiderio sessuale. È inoltre ipotensivo, ed è quindi un rimedio naturale efficace contro la tachicardia e l'ipertensione. Regolando il ritmo cardiaco, aiuta infine a calmare le crisi di angoscia e di stress. Nome scientifico: Cananga odorata (Lam.) Hook F. & T. forma genuina. Parte distillata: fiori

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

La pianta dietro l'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo

Ylang-Ylang, il fiore color del sole

Il nome del fiore di Ylang-Ylang viene dalle Filippine e significa "fiore dei fiori". Secondo la leggenda, le dee Filippine vollero ringraziare l'ylang-ylang per aver protetto due crisalidi di farfalla durante un temporale facendogli dono dei suoi grandi e profumatissimi petali del colore del sole.

Scoperto intorno al 1730 dal botanico francese Pierre Poivre, l’yang-ylang giunse nell'arcipelago delle Comore nel 1904, insieme a Frédéric de Bellemare, che dalle Filippine lo introdusse anche in Africa, nel Madagascar, nell'isola della Riunione e a Mayotte. Oggi le isole Comore forniscono circa il 40% della produzione totale di fiori di ylang-ylang.

La bellezza si fa attendere

La bellezza e il profumo dell'ylang-ylang sanno farsi attendere. Bisogna infatti aspettare almeno cinque anni dalla semina prima di poter raccogliere i fiori. In natura, l'albero dell'ylang-ylang cresce rapidamente (dai 2 ai 5 m all'anno), ma nelle piantagioni viene potato in modo che non superi mai i 2-3 m di altezza, poiché il diserbo e la raccolta vengono effettuati a mano per garantire una qualità ottimale dei fiori.

Per poter apprezzare al meglio questo fiore bisogna avere una grandissima pazienza, poiché i petali si sviluppano nell'arco di diversi anni. La fioritura si estende su tutto l'arco dell'anno ma si fa più abbondante nei periodi più caldi e umidi. Dopo la raccolta, si procede alla distillazione dei petali per corrente di vapore, operazione che richiede molto tempo ma che consente di preservare tutte le proprietà che la natura ha conferito ai fiori.
Curiosità: ogni albero può produrre fino a 4 kg di fiori, e ne occorrono almeno 50 per ottenere 1 kg di olio essenziale.

Il re dei profumi

I petali dei fiori di ylang-ylang sono da sempre ingredienti molto utilizzati nella preparazione di prodotti cosmetici e in profumeria, e a volte addirittura in cucina. In Indonesia vi era l'usanza di posare dei fiori di ylang-ylang sul talamo nuziale per augurare felicità agli sposi. I petali venivano anche utilizzati sotto forma di macerato da spalmare sulla pelle per renderla più morbida e soda, grazie alla maggiore facilità di rigenerazione delle cellule stimolate. L'ylang-ylang è inoltre molto utilizzato come preparato per massaggi afrodisiaci, o come maschera per nutrire l'epidermide e il cuoio capelluto.

Grazie al suo profumo dalle note calde, estive, sensuali e inebrianti, l'ylang-ylang ha avuto un ruolo di primo piano nell'elaborazione di alcuni profumi iconici del XX secolo,come Opium di Yves Saint Laurent, Chamade di Guerlain, J’adore di Dior, Ylang Austral di Givenchy… Tra il 1995 e il 2002 Jean-Paul Guerlain ha addirittura avuto una piantagione di ylang-ylang tutta sua nel cuore dell'isola di Mayotte per poter tenere sotto controllo la qualità dei fiori!

L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo è ottimo in caso di...

Calo del desiderio (massaggio afrodisiaco)
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare alla base della colonna vertebrale, 2 volte al giorno per 10 giorni.

Caduta dei capelli, capelli secchi
Applicazione cutanea: 1 goccia di olio essenziale in un po' di shampoo ad ogni lavaggio. Sospendere l'utilizzo per 1 settimana ogni 3 settimane.

Ipertensione, tachicardia
Applicazione cutanea: applicare 1 goccia di olio essenziale sull'interno dei polsi, quindi inspirare profondamente, quando se ne sente il bisogno. Per un utilizzo prolungato è necessario consultare un medico.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Antispastico +++: l'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo aiuta a rilassare i muscoli responsabili degli spasmi doloranti grazie all'azione dei sesquiterpeni e degli esteri in esso contenuti.

Tonico (afrodisiaco) +++: gli alcol monoterpenici e sesquiterpenici contenuti nell'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo lo rendono un un olio dalle note proprietà afrodisiache.

Rilassante ++: l'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo contiene acetato di geranile, una molecola dalle proprietà rilassanti in grado di agire sul sistema nervoso centrale.

Seboregolatore ++: : gli alcol monoterpenici possiedono un effetto regolatore in quanto permettono di regolare sia le carenze che gli eccessi di secrezione di sebo a livello cutaneo e del cuoio capelluto.

Antinfettivo ++: l'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo possiede un'azione sia antibatterica che antimicotica.

Antiparassitario +:  grazie ai suoi alcol e carburi monoterpenici, quest'olio essenziale è un antiparassitario in grado di agire a livello intestinale (Giardia Lamblia, Ascaris lumbricoides, anchilostomi) e cutaneo (acari, pidocchi, zecche).

Proprietà secondarie

  • antinfiammatorio
  • antiossidante
  • antidiabetico
  • ipotensivo, antiaritmico.

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Ylang-Ylang Completo deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • germacrene D: 13-24%
  • ß-cariofillene: 5-17%
  • benzoato di benzile: ≤ 12%
  • acetato di geranile: 1-12%
  • linalolo: 2-16%
  • (E,E)-α-farnesene: 2-16%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Ylang-Ylang Completo deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,920 allo 0,950
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,495 all'1,513
  • Potere rotatorio a 20° C: da -50° a 30°
  • Punto di infiammabilità: +87° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Ylang-Ylang Completo?

  • Aspetto: liquido (può diventare torbido col passare del tempo)
  • Colore: da giallo paglierino ad arancione
  • Odore: floreale, note di gelsomino

Precauzioni d'uso

L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo è relativamente versatile nell'utilizzo: è infatti adatto a tutti tranne che alle donne durante il primo trimestre di gravidanza e ai bambini sotto i 3 mesi. L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo deve essere usato con cautela, soprattutto in applicazione cutanea. Consigliamo quindi di diluirlo in un olio vegetale. Allo stesso modo è preferibile diluirlo in altri oli essenziali per la diffusione nell'ambiente.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico

Le donne oltre il terzo mese di gravidanza possono utilizzarlo sotto consiglio medico.

Applicazione cutanea

L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo è irritante per la pelle. Si consiglia pertanto di diluirlo in un olio vegetale in una concentrazione al 20% (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale) prima di applicarlo sulla cute.

Diffusione nell'ambiente

  • Questo olio essenziale è irritante per le vie respiratorie: è necessario diluirlo in una concentrazione al 10-15% in altri oli essenziali.
  • Le donne in gravidanza oltre il terzo mese possono usarlo se diffuso nell'ambiente.

Via orale

  • L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo può essere assunto per via orale solo su prescrizione medica.
  • Questo olio essenziale può essere utilizzato in cucina se precedentemente diluito in una sostanza contenente grassi (olio, panna, yogurt, latte) o zuccheri (sciroppi aromatizzati, miele).
    Non ingerire l'olio essenziale puro.

Componenti allergenici

L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo contiene i seguenti componenti biochimici allergenici:

  • linalolo (2-16%)
  • benzoato di benzile (≤ 12%)
  • geraniolo (≤ 5%)
  • farnesolo (≤ 5%)
  • salicilato di benzile (≤ 4%)
  • eugenolo (≤ 0, 9%)
  • alcol benzilico (≤ 0,5%)
  • isoeugenolo (≤ 0, 3%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare 2 gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 5 ( 21 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo