Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Il rosmarino è una pianta erbacea tipica del Mediterraneo, molto usata in cucina ma anche in aromaterapia. Tra i nostri oli essenziali di Rosmarino, quello di Rosmarino Cineolo, originario della macchia mediterranea del Maghreb, è il più efficace come antinfettivo. Viene infatti utilizzato per decongestionare e liberare le vie respiratorie.  Nome scientifico: Rosmarinus officinalis L. cineoliferum. Parte distillata: sommità fiorite.

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

L'olio essenziale di Rosmarino Cineolo è ottimo in caso di...

Congestione bronchiale.
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sul torace e sulla parte superiore della schiena, 3 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Espettorante e mucolitico +++: l'olio essenziale di Rosmarino Cineolo, come dice il nome stesso, contiene buone percentuali di 1,8-cineolo, una molecola in grado di stimolare le ghiandole mucose permettendo la fluidificazione e l'espulsione dei muchi. L'alfa-pinene è un'altra molecola che collabora allo stesso processo liberando le vie respiratorie.

Antimicotico +++: l'olio essenziale di Rosmarino Cineolo è attivo contro la Candida albicans, grazie all'alfa-pinene in esso contenuto.

Battericida ++: l'1,8-cineolo e l'alfa-pinene bloccano lo sviluppo dei batteri. Queste due molecole agiscono contro batteri come Staphylococcus aureus et Staphylococcus epidermidis, E. coliKlebsiella pneumoniaProteus mirabili, etc.

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Rosmarino Cineolo deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • 1,8-cineolo: 41-52%
  • α-pinene: 9-7%
  • canfora: 5-15%
  • β-pinene: 2-10%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Rosmarino Cineolo deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,895 allo 0,915
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,460 all'1,474
  • Potere rotatorio a 20° C: da -2° a +10°
  • Punto di infiammabilità: +43° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Rosmarino Cineolo?

  • Aspetto: liquido mobile e limpido
  • Colore: da giallo paglierino a giallo-verde
  • Odore: caratteristico, fresco, campestre, canforaceo

Precauzioni d'uso

Attenzione! L'utilizzo dell'olio essenziale di Rosmarino Cineolo (anche chiamato a Cineolo o ct. Cineolo) è riservato ad adulti e adolescenti. Le donne in gravidanza possono utilizzarlo solo attraverso diffusione nell'ambiente. È necessario diluirlo per l'applicazione cutanea ed è vietato assumerlo per via orale (tranne in casi particolari dopo aver consultato un medico).

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico
Le persone asmatiche devono consultare un medico prima di utilizzare quest'olio essenziale.
Applicazione cutanea
Quest'olio essenziale è irritante per la pelle, consigliamo di diluirlo in una concentrazione al 20% (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale) prima di applicarlo sulla cute.
Diffusione nell'ambiente
Può essere diffuso nell'ambiente in presenza di donne oltre il terzo mese di gravidanza.
Via orale

  • L'assunzione per via orale di questo olio essenziale necessita obbligatoriamente di una prescrizione medica e deve avvenire solo dopo averlo precedentemente diluito.
  • Questo olio essenziale può essere utilizzato in cucina dopo averlo diluito in una sostanza contenente grassi (olio, panna, yogurt, latte) o zuccheri (sciroppi aromatizzati, miele).
  • Non ingerire l'olio essenziale puro.

Rischio epatotossicità
Se utilizzato in dosi elevate e per periodi di tempo prolungati, può presentare rischi di tossicità per il fegato.
Componenti allergenici
L'olio essenziale di rosmarino cineolo contiene i seguenti componenti biochimici allergenici:

  • limonene (≤3%)
  • linalolo (≤1,5%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nella piega interna del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 5 ( 4 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo