Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Il mirto verde è un arbusto della famiglia delle Myrtaceae, originario del bacino mediterraneo, dove cresce nelle zone asciutte e soleggiate della macchia. L'olio essenziale che ne viene estratto è adatto sia per i problemi dermatologici che per quelli delle vie respiratorie. È un ottimo decongestionante e dà sollievo contro la tosse. Grazie alle sue proprietà astringenti e tonificanti, invece, ridà splendore e freschezza alla pelle.Attenzione a non confonderlo con gli altri oli essenziali a base di Mirto: l'olio essenziale di Mirto Rosso e di Mirto Limone! Nome scientifico: Myrtus communis L. Parte distillata: foglie

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

L'olio essenziale di Mirto Verde è ottimo in caso di...

Tosse grassa
Via orale: 2 gocce in un cucchiaino di miele, 3 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.
Ipotiroidismo
Via orale: 1 goccia in poco zucchero (1/4 di zolletta) o in un cucchiaino d'olio d'oliva, 3 volte al giorno prima dei pasti. Interrompere l'assunzione per una settimana dopo tre settimane.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Anticatarrale, espettorante, balsamico +++: le buone percentuali di alfa-pinene e 1,8-cineolo contenute in quest'olio liberano le vie respiratorie fluidificando i muchi ed eliminano i germi.

Tonico e astringente cutaneo +++:  quest'olio essenziale rassoda la pelle, restringe i pori, reidrata le screpolature, richiude le piccole ferite e contrae i capillari.

Stimolante epatocitario +++: l'olio essenziale di Mirto Verde stimola la produzione di epatociti (cellule del fegato) grazie all'azione del limonene. Quest'ultimo impedisce l'infiltrazione lipidica del fegato (penetrazione di lipidi nel fegato) favorendo la formazione dei fosfolipidi. Svolge un ruolo epatoprotettivo.

Rilassante +++: le proprietà calmanti dell'olio essenziale di Mirto Verde permettono di addormentarsi più velocemente in caso di disturbi del sonno.

Decongestionante venoso e prostatico ++: l'olio essenziale di Mirto Verde regola la circolazione del sangue del corpo e della prostata assicurando una buona ossigenazione delle cellule.

Stimolante tiroideo ++: l'olio essenziale di Mirto Verde stimola la secrezione degli ormoni tiroidei.

Antibatterico ++: l'olio essenziale di Mirto Verde è in grado di combattere contro i batteri come lo Staphylococcus aureus.

Antivirale ++: la presenza di alfa-pinene e 1,8-cineolo costituisce una barriera di protezione contro i virus rallentandone la diffusione nel corpo e bloccandoli rapidamente.

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Mirto Verde deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • α-pinene: 45-68%
  • 1,8-cineolo: 12-30%
  • limonene: ≤ 9%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Mirto Verde deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,870 allo 0,895
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,460 all'1,472
  • Potere rotatorio a 20° C: da +12° a +45°
  • Punto di infiammabilità: +36° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Mirto Verde?

  • Aspetto: liquido mobile e limpido
  • Colore: da giallo paglierino a verde pallido
  • Odore: rustico, intenso, tipico del cineolo

Precauzioni d'uso

L'olio essenziale di Mirto Verde è versatile, ma questo non deve esimere dal restare vigili. Non presenta rischi di tossicità ma è irritante per la pelle. È vietato a bambini e donne in gravidanza, tranne se diffuso nell'aria. Le persone asmatiche o epilettiche devono chiedere consiglio al proprio medico prima dell'utilizzo. Le sue proprietà sono particolarmente apprezzabili in diffusione, ma le altre modalità d'uso sono ugualmente consigliate.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico

Le persone asmatiche o epilettiche devono chiedere consiglio al proprio medico prima dell'utilizzo.

Via orale

Potrebbe risultare potenzialmente nefrotossico se assunto per via orale in dosi elevate e per periodi prolungati.

Applicazione cutanea

  • Quest'olio essenziale è irritante per la pelle. Consigliamo pertanto di diluirlo in una concentrazione al 20% (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale) prima di applicarlo sulla cute.
  • Può essere usato sui neonati a condizione che sia molto diluito e dietro consiglio medico.

Diffusione nell'ambiente

Può essere diffuso nell'ambiente in presenza di donne in gravidanza e neonati oltre i tre mesi.

Componenti allergenici

L'olio essenziale di Mirto Verde contiene i seguenti componenti biochimici allergenici:

  • limonene (≤ 9%)
  • linalolo (≤ 3%)
  • geraniolo (≤ 1,5%)
  • citronellolo (≤ 0, 3%)
  • eugenolo (≤ 0, 1%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nella piega interna del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 5 ( 7 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo