Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Come molti oli essenziali, quello di Mirto Limone arriva direttamente dall'Australia e, come suggerisce il nome, è caratterizzato da un gradevole odore citrato. È noto per le sue proprietà antinfettive, e in particolare per la sua azione antimicotica e antivirale contro le lesioni dermatologiche causate dal Molluscum contagiosum. Possiede inoltre proprietà sedative e rilassanti. Nome scientifico: Backhousia citriodora F. Muell.Parte distillata: foglie

Ultimo aggiornamento: novembre 2018

L'olio essenziale di Mirto Limone è ottimo in caso di...

Molluscum contagiosum
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 9 gocce di olio vegetale e applicare sulle lesioni, 1 volta al giorno per 20 giorni.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Antinfettivo +++: le aldeidi contenute nell'olio essenziale di Mirto Limone possiedono proprietà antimicotiche, antivirali e antibatteriche; esse sono particolarmente efficaci contro l'Herpes Simplex Virus e il Molluscum contagiosum.

Azione calma e sedativa +: i citrali (nerale + geraniale) sono molecole a carica negativa che, apportando elettroni all'organismo, hanno un effetto calmante, antinfiammatorio e antispastico. Agiscono sul sistema nervoso centrale attraverso i canali dei neuroni olfattivi. Queste proprietà aiutano a smettere di fumare: l'odore di limone limita gli effetti dell'astinenza da nicotina e calma gli stati di tensione che ne derivano.

Antinfiammatorio +: le aldeidi agiscono direttamente sulla zona infiammata neutralizzando i radicali liberi attraverso l'apporto di di elettroni (azione antiossidante). I radicali liberi sono molecole instabili che vengono create dall'organismo in risposta allo stress: essi danneggiano le cellule sane e sono la causa dei processi di infiammazione. Eliminandoli, si elimina quindi l'infiammazione. Le aldeidi agiscono anche in maniera più indiretta regolando il sistema psico-neuro-immuno-endocrino.

Proprietà secondarie

  • stomachico ed eupeptico
  • ipotensivo
  • litolitico

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Mirto Limone deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • citrale (geraniale + nerale): 76-96%
  • (E)-isocitrale: ≤ 4%
  • linalolo: ≤ 3%
  • 2-metil-2-eptene-5-one: ≤ 3%
  • geraniolo: 2%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Mirto Limone deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,880 allo 0,900
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,48 all'1,49
  • Potere rotatorio a 20° C: da -3° a +5°
  • Punto di infiammabilità: +101° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Mirto Limone?

  • Aspetto: liquido chiaro e mobile
  • Colore: giallo paglierino
  • Odore: floreale e citrato

Precauzioni d'uso

Attenzione! L'olio essenziale di Mirto Limone (anche mirto australiano o Backhousia) possiede alte percentuali di componenti allergenici, di conseguenza è necessario diluirlo per l'applicazione cutanea. Per godere al meglio del profumo straordinario di quest'olio essenziale, il miglior utilizzo è la diffusione nell'ambiente. L'uso è inoltre riservato ai soli adulti.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico

  • L'assunzione per via orale di quest'olio essenziale è consentita solo dopo aver consultato un medico.
  • Le persone asmatiche devono consultare un medico prima dell'utilizzo.
Applicazione cutanea

  • Diluire l'olio essenziale di Mirto Limone in una concentrazione al 20% prima di applicarlo sulla cute (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale).
  • Diluire in concentrazioni al 10% in caso di pelli sensibili.

Diffusione nell'ambiente

Può risultare irritante per le vie respiratorie nelle persone sensibili: diluire in concentrazione al 20% con altri oli essenziali.

Componenti allergenici

L'olio essenziale di Mirto Limone contiene i seguenti componenti biochimici allergenici, di cui uno in percentuali elevate:

  • citrale (attenzione! 76-96%)
  • linalolo (≤ 3%)
  • geraniolo (≤ 2%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nella piega interna del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 5 ( 1 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo