Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Un analgesico coi fiocchi! L'olio essenziale di Mirra si ottiene dalla distillazione della resina dell'albero, precedentemente raccolta e lasciata asciugare. Di colore marrone-aranciato, prende la forma di piccole goccioline quando entra in contatto con l'aria in seguito alle incisioni effettuate sul tronco, e per questo le gocce vengono molto romanticamente chiamate "lacrime di mirra". L'olio essenziale di Mirra è molto usato nell'industria profumiera grazie al suo odore acre e legnoso che ricorda quello dell'incenso, e possiede anche moltissime proprietà terapeutiche che vi lasceranno a bocca aperta! In caso di problemi articolari, gastrici o del cavo orale in maniera naturale, quest'olio essenziale può costituire un valido alleato. È molto utile anche per regolare il funzionamento della tiroide e per placare gli spiriti bollenti in caso di desiderio molto forte.  Nome scientifico: Commiphora myrrha, Commiphora molmol. Parte distillata: gommaresina.

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

L'olio essenziale di Mirra è ottimo in caso di...

Ulcera cutanea e altre patologie dermatologiche
Applicazione cutanea: diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare massaggiando sulla zona interessata.
Diarrea, dissenteria, epatite virale
Applicazione cutanea: diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare massaggiando l'addome.


Disturbi del cavo orale (afte, herpes, gengivite)
Via orale: fare gargarismi con l'olio essenziale molto diluito.
Dolori causati dall'artrosi
Applicazione cutanea: 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di macerato oleoso di Iperico e applicare massaggiando le zone doloranti, mattina e sera.
Ipertiroidismo
Applicazione cutaneadiluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare massaggiando la base del collo.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Potente analgesico +++: il furanoeudesma-1,3-diene, il curzerene e il furanodiene contenuti in quest'olio essenziale agiscono sui recettori per gli oppiacei, dei neurotrasmettitori che regolano la risposta al dolore, svolgendo quindi un'efficace azione analgesica.
Antinfiammatorio +++: l'olio essenziale di Mirra allevia le infiammazioni grazie alla presenza di sesquiterpeni (beta-elemene e lindestrene)
Antinfettivo, antivirale +++: quest'olio è anche un ottimo alleato contro le infezioni grazie alle sue proprietà antibatteriche ed antivirali ad ampio spettro.
Cicatrizzante cutaneo +++: l'olio essenziale di Mirra facilita inoltre il processo di cicatrizzazione, il che consente di curare le piccole ferite e di ridurre le affezioni cutanee.
Regolatore delle funzioni tiroidee e anafrodisiaco ++: quest'olio essenziale riduce l'ipertiroidismo regolando le funzioni della tiroide, e grazie alle sue proprietà calmanti inibisce il desiderio sessuale.

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Mirra deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • furanoeudesma-1,3-diene: 20,00-52,00%
  • curzerene: 10-40%
  • lindestrene: 3-13%
  • β-elemene: 3-10%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Mirra deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,995 all'1,040
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,518 all'1,531
  • Punto di infiammabilità: +111° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Mirra?

  • Aspetto: liquido leggermente viscoso
  • Colore: da giallo ambrato a marrone
  • Odore: caldo, legnoso, speziato

Precauzioni d'uso

Attenzione! L'olio essenziale di Mirra non può essere usato dalle donne durante la gravidanza e l'allattamento e non può essere somministrato ai bambini di meno di 6 anni. La modalità d'uso più indicata è l'applicazione cutanea, mentre l'assunzione per via orale è riservata all'uso terapeutico.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Quest'olio essenziale non presenta rischi noti.

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Controindicazioni
Si raccomanda ai pazienti asmatici ed epilettici di consultare un medico prima dell'utilizzo.
Applicazione cutanea
È preferibile diluire l'olio essenziale di Mirra in un olio vegetale prima di applicarlo sulla cute, ad esempio utilizzando 1 goccia di olio essenziale e 4 gocce di olio vegetale.
Diffusione nell'ambiente
Essendo molto viscoso, l'olio essenziale di Mirra va diluito in altri oli essenziali in una concentrazione massima del 5-10% per poter essere usato in diffusione.
Via orale
L'olio essenziale di Mirra può essere ingerito solo dietro prescrizione medica, ma è comunque possibile usarlo per fare gargarismi o per massaggiare le gengive.
Componenti allergenici

L'olio essenziale di Mirra non contiene componenti allergenici noti.
Consigliamo comunque di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 4.5 ( 6 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo