Chi non conosce il limone, questo frutto acidulo, colorato e profumato? Oltre ad insaporire i nostri piatti con la sua nota aspra, produce un olio essenziale adatto all'uso interno ed esterno grazie alle sue numerose proprietà. L'olio essenziale di Limone è delicato e ben tollerato, facilita la digestione, ed è quindi particolarmente adatto per combattere il mal d'auto dei bambini e le nausee tipiche della gravidanza. È inoltre un alleato prezioso per chi segue una dieta o ha problemi di cellulite. Nome scientifico: Citrus limon (L.) Burman f. Parte utilizzata: scorza

Precauzioni d'uso

L'huile essentielle de Citron peut être utilisée par les femmes enceintes de plus de 3 mois et les enfants, mais pas les bébés. L’huile essentielle de Citron est toutefois irritante pour la peau et photosensibilisante, elle ne peut donc s’utiliser en application cutanée avant une exposition au soleil, et sans avoir été diluée préalablement. En cas de calcul biliaire, demander un avis médical. Enfin, elle est fortement dosée en composants allergènes : elle possède une grande quantité de limonène.

Soggetti autorizzati e non

Adulti e adolescenti
Bambini sopra i 6 anni
Donne in gravidanza o allattamento
Donne nei primi 3 mesi di gravidanza
Bambini sotto i 3 anni
Neonati sotto i 3 mesi

Modalità d'uso possibili e non

Via cutanea
Via orale
Inalazione
Diffusione nell'ambiente

Rischi possibili o esclusi

Allergizzante
Simil-cortisonico
Irritante per la pelle
Dermocaustico allo stato puro
Fotosensibilizzante
Non simil-ormonale
Non irritante per le vie respiratorie
Non neurotossico
Non epatotossico
Non simil-estrogenico

Altre precauzioni

Avis Médical
Demander un avis médical pour les personnes épileptiques : risque épileptogène à forte dose.
Application Cutanée
L'huile essentielle de Citron est très agressive. N'appliquez qu'exceptionnellement et sur de petites surfaces cette huile essentielle pure sur la peau. Sur une surface plus grande il faut la diluer à 20 % dans une huile végétale (20 % d'huile essentielle et 80 % d'huile végétale).
Elle est photosensibilisante !! Il ne faut pas s'exposer au soleil après une application cutanée.
En ingestion
L'huile essentielle de Citron peut s'utiliser pure, par voie orale, en cas de troubles digestifs. Demandez l'avis d'un médecin si les troubles sont persistants.
L'huile essentielle de Citron peut être néphrotoxique après ingestion à forte dose et sur une longue durée.
En diffusion
L'huile essentielle de Citron peut être utilisée en diffusion atmosphérique chez les bébés.
Composants allergènes
L’huile essentielle de Citron contient des composants biochimiques allergènes dont le limonène, en forte quantité.
  • limonène (56 à 78 %) ;
  • néral + géranial (≤4 %) ;
  • linalol (≤0,2 %) ;
  • géraniol (≤0,1 %).

Note : Il est préférable de tester l’huile essentielle avant de l’utiliser (deux gouttes au creux du coude pendant au moins 24 heures afin de vérifier qu’il n’y a pas de réaction).

Storia, raccolta e virtù del Limone

Cina imperiale e Magna Grecia

Le origini del limone risalgono a tempi molto antichi, difficile stabilire il periodo esatto della sua scoperta. Alcuni sostengono che si tratti di un incrocio tra diversi frutti: il pompelmo, il cedro e il lime. Noi siamo riusciti a scoprire che le prima tracce di questa pianta si trovano già pià di 1000 anni a.C nei posti più sperduti alle pendici dell'Himalaya, dove viene coltivato dai cinesi.
In seguito sappiamo che viene anche utilizzato dagli antichi greci durante le cerimonie religiose come offerta agli dei. La sua diffusione nel resto d'Europa però avviene intorno al IV secolo, grazie all'opera degli arabi che cominciano a coltivarlo in tutto il sud della Spagna.

Il limone nel cuore delle spedizione marittime

Alla fine del Medioevo le spedizione marittime cominciano ad intensificarsi e si scopre che il limone è particolarmente efficace contro lo scorbuto, una malattia dovuta alla carenza di vitamina C, tipica malattia dei marinai che decimava gli equipaggi. Al momento della scoperta delle proprietà del limone esso diviene quindi indispensabile a bordo dei battelli al punto che anche Cristoforo Colombo se ne rifornisce per avere delle scorte durante i suoi viaggi e lo porta ad Haiti da dove poi si sviluppa la coltivazione nelle Americhe.

La raccolta del limone

La stagione ideale per raccogliere i limoni maturi è la primavera, anche se la raccoltà può avvenire in realtà 8 mesi su 12, ed è buona abitudine rinvigorire l'albero con del terreno fresco affiché possa fare il pieno di minerali e potare i rami regolarmente per conservare la vitalità. Presenta dei delicati fiorellini bianchi e le scorze del frutto sono notoriamente molto aromatiche. Per quanto riguarda la produzione di olio essenziale di Limone, non c'è una stagione particolarmente propizia alla raccolta.

Perché il limone è giallo?

Il colore giallo del limone deriva dai bioflavonoici, composti che contengono flavoni, ovvero pigmenti organici naturali che danno colore alle piante, ai fiori e ai frutti e deriva dal latino flavus, "di colore giallo dorato, biondo".

L'olio essenziale di Limone è ottimo in caso di...

Sovrappeso, cellulite
Via orale: 2 gocce su una compressa neutra da sciogliere in bocca, 3 volte al giorno a fine pasto, possibilmente in un ciclo di 3 settimane.

Nausee in gravidanza
Via orale: 1 goccia in un cucchiaino di miele o zucchero o su una compressa neutra da sciogliere in bocca; la prima volta la mattina al risveglio, e fino ad un massimo di 5 volte al giorno (solo se necessario).

Mal d'auto (sotto i 6 anni)
Via orale: 1 goccia in un cucchiaino di miele o zucchero o su una compressa neutra da sciogliere in bocca, 2-3 volte durante il viaggio.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Antibatterico +++: l'olio essenziale di Limone possiede proprietà antinfettive e antibatteriche poiché in grado di agire sui germi Gram-negativi e Gram-positivi grazie all'azione di limonene, beta-pinene e citrale.

Ipolipidemizzante ++: l'olio essenziale di Limone contiene componenti (limonene) che facilitano la lipolisi (processo di degradazione e smaltimento dei grassi corporei).

Antinausea ++: il limonene contenuto nell'olio essenziale di limone calma inoltre la nausea e il mal d'auto grazie al limonene che agisce sulla motilità gastrica.

Fluidificante sanguigno ++: limonene, beta-pinene e gamma-terpinene agiscono come i bioflavonoidi diminuendo la permeabilità dei capillari e aumentandone la resistenza. L'olio essenziale di Limone agisce quindi positivamente sulla prevenzione degli incidenti di origine ipertensiva e diabetica e interviene parallelamente sul sistema nervoso attraverso la fluidificazione del sangue: esso limita in tal modo gli attacchi di fame. L'olio essenziale di Limone possiede inoltre proprietà stomachiche, che facilitano la digestione.

Coleretico e colagogo ++: l'olio essenziale di Limone favorisce la secrezione della bile da parte del fegato (azione coleretica) e la sua successiva immissione nell'intestino (azione colagoga), favorendo così la digestione dei grassi. Possiede inoltre proprietà stomachiche che facilitano la digestione.

Proprietà secondarie

  • ansiolitico
  • carminativo
  • antinfettivo

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Limone deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • limonene: 56-78%
  • ß-pinene: 7-17%
  • γ-terpinene: 6-12%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Limone deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,845 allo 0,858
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,470 all'1,480
  • Potere rotatorio a 20° C: da +55° a +75°
  • Punto di infiammabilità: +49° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Limone?

  • Aspetto: liquido (torbido a bassa temperatura)
  • Colore: da giallo chiaro a verdastro
  • Odore: fresco, agrumato

Precauzioni d'uso

Molto versatile! Può essere utilizzato dalle donne dopo il terzo mese di gravidanza e dai bambini, ma non sui neonati. Si tratta tuttavia di un olio essenziale irritante per la pelle e fotosensibilizzante, di conseguenza non deve essere applicato sulla pelle prima dell'esposizione al sole e comunque mai senza essere stato precedentemente diluito. È sconsigliato in caso di calcoli biliari. Contiene alte percentuali di un componente allergenico: il limonene.

Chi può usare l'olio essenziale di Limone

Modalità d'impiego

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico

Le persone affette da epilessia devono chiedere il parere del proprio medico prima dell'utilizzo (rischio epilettogeno a forti dosi).

Applicazione cutanea
  • L'olio essenziale di Limone è molto aggressivo sulla pelle; può essere applicato puro sulla pelle solo in casi eccezionali e su piccole parti del corpo.
    Per l'applicazione su parti del corpo estese è necessario diluirlo in un olio vettore in una concentrazione al 20% (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale).
  • Date le sue proprietà fotosensibilizzanti, non esporsi al sole dopo l'applicazione.
Via orale
  • L'olio essenziale di Limone può essere utilizzato puro, per via orale, in caso di disturbi digestivi. Chiedere il parere di un medico se i disturbi persistono.
  • L'olio essenziale di Limone può risultare nefrotossico (tossico per i reni) se ingerito in dosi elevate e per periodi prolungati.
Diffusione nell'ambiente
L'olio essenziale di Limone può essere diffuso nell'ambiente anche in presenza di bambini.
Componenti allergenici
L'olio essenziale di Limone contiene componenti allergenici biochimici di componenti tra cui limonene, in quantità elevate:

  • limonene (56-78%)
  • citrale (≤ 4%)
  • linalolo (≤ 0,2%)
  • geraniolo (≤ 0,1%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).


L'articolo ti è stato utile?

  

Voto medio 4.5 ( 58 voti )