Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Il lentisco è un arbusto tipico del bacino mediterraneo, dal quale si ricava un olio essenziale ottimo per favorire la circolazione sanguigna e linfatica. Quest'ultimo è efficace contro tutti i problemi legati alla circolazione, come le vene varicose e il senso di pesantezza delle gambe, ed è utilizzato anche per ridurre le occhiaie. Nome scientifico: Pistacia lentiscus L. Parte distillata: foglie

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

L'olio essenziale di Lentisco è ottimo in caso di ...

Gambe pesanti, vene varicose, problemi di circolazione
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulle gambe massaggiando dal basso verso l'alto, mattina e sera, per 20 giorni. Se necessario, ripetere dopo una pausa di 1 settimana.

Emorroidi
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 19 gocce di olio vegetale e  applicare sulle emorroidi dopo la doccia e dopo ogni evacuazione fino alla loro scomparsa.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Decongestionante linfatico +++: l'alfa-pinene contenuto in quest'olio essenziale migliora la circolazione linfatica attraverso la sua azione vasocostrittrice.

Decongestionante venoso +++: l'olio essenziale di Lentisco è il decongestionante venoso per eccellenza: possiede infatti allo stesso tempo proprietà fluidificanti sul sangue e vasocostrittrici sui capillari grazie al suo contenuto di alfa-pinene.

Decongestionante prostatico +++: l'alfa-pinene rende inoltre quest'olio un ottimo rimedio contro l'ipertrofia prostatica benigna.

Antinfiammatorio +: il terpinene-4-olo contenuto in quest'olio essenziale possiede proprietà antinfiammatorie derivanti dalla doppia azione di inibizione delle citochine e stimolazione dei monociti.

Antiedematoso +: l'olio essenziale di Lentisco possiede proprietà disinfiltranti che permettono di contribuire a ridurre eventuali gonfiori (azione dell'alfa-pinene).

Proprietà secondarie

  • antispastico

Caratteristiche tecniche

Un buon olio essenziale di Lentisco deve contenere:

  • mircene: 12-32%
  • α-pinene: 12 a 28%
  • limonene: 7-16%
  • terpinene-4-olo: ≤ 10%
  • γ-terpinene: 2-10%

Un buon olio essenziale di Lentisco deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,850 allo 0,875
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,465 all'1,485
  • Potere rotatorio a 20° C: da -13° a -4°
  • Punto di infiammabilità: +42° C

Come si presenta un buon olio essenziale di Lentisco?

  • Aspetto: liquido limpido e mobile
  • Colore: da giallo chiaro a marrone
  • Odore: caratteristico e fresco

Precauzioni d'uso

Attenzione! L'olio essenziale di Lentisco deve essere utilizzato con molta cautela. L'utilizzo è riservato ad adulti e adolescenti. Le uniche modalità di somministrazione sempre ammesse sono l'applicazione cutanea e la diffusione nell'ambiente, mentre l'assunzione per via orale è possibile solo dietro prescrizione medica. È controindicato in particolar modo per le persone affette da asma o epilessia, che devono consultare un medico prima di un eventuale utilizzo.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico

  • Può essere assunto per via orale esclusivamente sotto prescrizione medica.
  • Le donne in gravidanza possono utilizzarlo in applicazione cutanea solo dopo aver consultato un medico.
  • Le persone epilettiche devono consultare un medico prima dell'utilizzo (rischio epilettogeno in seguito ad un eventuale sovradosaggio).
  • Le persone asmatiche devono consultare un medico prima dell'utilizzo.

Applicazione cutanea

Quest'olio essenziale è irritante per la pelle. Consigliamo pertanto di diluirlo in olio vegetale in una concentrazione al 20% (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale) prima di applicarlo sulla cute.

Componenti allergenici

L'olio essenziale di lentisco contiene i seguenti componenti biochimici allergenici:

  • limonene (7-16%)
  • geraniolo (≤ 1%)
  • linalolo (≤ 0,5%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 4.4 ( 15 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo