Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

L'olio essenziale di Ginepro, composto prevalentemente da monoterpeni, è l'olio essenziale più adatto contro la ritenzione idrica: riesce infatti ad eliminare l'acqua che l'organismo non riesce più a smaltire autonomamente. È quindi perfetto per combattere la cellulite e le infezioni urinarie. Nome scientifico: Juniperus communis L.Parte distillata: bacche e ramoscelli

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

L'olio essenziale di Ginepro è ottimo in caso di...

Ritenzione idrica
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e massaggiare le zone interessate, 2 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.
Bisogno di depurarsi
Via orale: versare 1 goccia di olio essenziale in un cucchiaino d'olio d'oliva e ingerire mattina e sera prima dei pasti. L'ideale è un trattamento di 3 settimane.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Antibatterico ++: l'alfa-pinene e il terpinene-4-olo contenuti nell'olio essenziale di Ginepro permettono di attivare la differenziazione dei globuli bianchi nel sangue che potranno in seguito attaccare i batteri.

Espettorante ++ : l'alfa-pinene contenuto nell'olio di Ginepro possiede inoltre un'azione espettorante in quanto regola la secrezione di muchi nei bronchi.

Antimicotico + : l'alfa-pinene e il terpinene-4-olo agiscono anche contro le micosi distruggendo i funghi responsabili di candidosi e dermatofitosi.

Acquaretico e diuretico ++: facilita il drenaggio, in particolare delle vie urinarie e biliari facilitando l'eliminazione dell'acqua: costituisce un rimedio particolarmente efficace in caso di cellulite, ritenzione idrica o edemi.

Decongestionante venoso + : migliora la circolazione sanguigna contribuendo ad una corretta ossigenazione delle cellule e agisce sulle ghiandole surrenali restituendo energia all'organismo. Agisce in particolare contro i disturbi causati da varici ed emorroidi e contro la sindrome da congestione pelvica.

Proprietà secondarie

  • antiossidante
  • antispastico
  • antireumatico

    Caratteristiche tecniche

    Caratteristiche biochimiche

    Un buon olio essenziale di Ginepro deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

    • α-pinene: 34-54%
    • sabinene: ≤ 13%
    • mircene: 7-20%
    • terpinene-4-olo: ≤ 9%

    Fratello di caratteristiche

    Un buon olio essenziale di Ginepro ddeve possedere le seguenti caratteristiche:

    • Densità 20° C: dallo 0.850 allo 0,872
    • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1.471 all' 1,483
    • Potere rotatorio a 20° C: da -15° a +0°
    • Punto di infiammabilità: + 41° C

    Caratteristiche organolettiche

    Come si presenta un buon olio di ginepro?

    • Aspetto: liquido mobile
    • Colore: da incolore a giallo chiaro
    • Odore: dolce, balsamico

    Precauzioni d'uso

    Attenzione!  L'olio essenziale di Ginepro è vietato alle donne in gravidanza o allattamento, così come ai neonati e ai bambini sotto i sei anni. È irritante per la pelle: va diluito in un olio vegetale prima di applicarlo ed è importante utilizzarlo in piccole dosi e per brevi periodi di tempo. Il suo utilizzo è vietato in caso di tumori ormonodipendenti e sconsigliato in caso di insufficienza renale o nefrite (infiammazione dei reni). Contiene limonene al 4%, un componente biochimico allergenico.

    Chi può usarlo

    Modalità d'uso

    Rischi legati all'uso

    Rischi esclusi

    Altre precauzioni

    Controindicazioni

    • Utilizzare l'olio essenziale di Ginepro in piccole dosi e per brevi periodi di tempo.
    • Il suo utilizzo è vietato in caso di tumori ormonodipendenti ed è sconsigliato in caso di insufficienza renale o nefrite (infiammazione dei reni).
    • Se assunto per via orale è necessario mescolarlo in un'altra sostanza (miele, zucchero) o per esempio su un pezzo di pane.
    • Se ingerito in dosi elevate e per periodi prolungati può risultare nefrotossico.

    Parere medico

    • Le persone asmatiche devono consultare un medico prima di utilizzare quest'olio essenziale.
    • Le persone epilettiche devono consultare un medico prima dell'utilizzo (rischio epilettogeno in seguito ad un eventuale sovradosaggio).

    Applicazione cutanea

    Questo olio essenziale è irritante per la pelle, consigliamo di diluirlo in una concentrazione al 20% (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale) prima di applicarlo sulla cute.

    Diffusione nell'ambiente

    Non diffondere l'olio essenziale puro: diluirlo al 20% di altri oli essenziali.

    Componenti allergenici

    L'olio essenziale di Ginepro contiene un componente biochimico allergenico:

    • limonene (≤ 6%)

    Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

    L'articolo le è stato utile?

      

    Voto medio 4.9 ( 10 voti )

    Ci dispiace 🙁 !
    Ha già valutato questa pagina..


    Che tipo di problema ha riscontrato?








    Quante stelline?

    Inviato !
    Grazie per la collaborazione 😊.

    Ops, qualcosa è andato storto.
    Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


    Prodotto aggiunto al carrello
    Quantità
    Totale
    Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

    Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

    Prodotti totali
    Imballaggio
    Totale spese di spedizione 
    Totale
    Continua gli acquisti Controlla l'ordine
    In regalo