Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Il cedro, il cui nome significa "forza" in arabo, è un albero a lungo ritenuto immortale in virtù della grande quantità di molecole aromatiche che lo proteggono. L'olio essenziale ottenuto dalla distillazione del legno è caratterizzato da forti proprietà lipolitiche, ovvero che facilitano la scomposizione dei grassi, ed è quindi efficace contro la cellulite e i problemi del cuoio capelluto legati a capelli troppo grassi e rovinati.  Nome scientifico: Cedrus atlantica Manet Parte distillata: legno

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

Il Cedro dell'Atlante, dall'albero all'olio essenziale

Le origini e l'aspetto

Questa splendida conifera è originaria del Nordafrica (più precisamente del Marocco) ed è molto simile al suo "parente", il cedro del Libano. Il cedro dell'Atlante è un albero dal portamento slanciato e sebbene abbia un aspetto piuttosto rustico, si staglia nel cielo con eleganza. Man mano che i rami crescono assumono una posizione orizzontale.
Si tratta di un albero molto apprezzato per l'eleganza, messa in valore quando utilizzato come albero decorativo.

Le pigne

Il cedro dell'Atlante presenta pigne sottili e lunghe che misurano circa una decina di centimetri e aghi di un verde brillante tutto l'anno che possono anche assumere uno straordinario colore blu. Questa conifera cresce in zone soleggiate e, grazie alla sua capacità di adattarsi ad ambienti e temperature differenti resiste ai lunghi e freddi inverni delle regioni montuose ma anche alla siccità estiva. Dal legno, molto profumato, si ricava l'olio essenziale. Il cedro dell'Atlante fa parte dei cosiddetti alberi piramidali, che sono larghi alla base e diventano sempre più stretti terminando con una punta. I suoi peggiori nemici sono i bruchi (le processionarie) e alcune specie di formiche, che scavano il loro formicaio nel tronco.

La leggenda di Gilgamesh

Gilgamesh era un leggendario re mesopotamico, un abile guerriero che tiranneggiava i suoi sudditi perché esaudissero ogni suo desiderio. Si narra che, per spingersi sempre più in là con le sue conquiste, condusse l'esercito per valli e per monti e, giunto al limitare di una foresta, si stupì nel vedere alberi così imponenti e decise quindi di sradicarli per portarli a corte. I suoi servitori trucidarono allora i guardiani degli alberi e iniziarono a tagliare le magnifiche conifere. I cedri però appartenevano agli dei, e alla vista dello scempio provocato da Gilgamesh il dio Shamash scatenò tutta la sua furia contro il re: violente tempeste scoppiarono nel cielo e Gilgamesh fu maledetto per l'eternità e condannato a vagare come un fantasma fino alla fine dei tempi per aver osato sfidare gli dei.

Sua maestà il Cedro dell'Atlante

In Mesopotamia, il cedro veniva bruciato per proteggersi dai demoni, e veniva usato per fabbricare le porte dei templi affinché mantenessero sicure le dimore degli dei.
Il cedro dell'Atlante è un simbolo di maestosità e longevità, poiché in condizioni ottimali riesce a vivere per centinaia di anni, ed è venerato in quanto testimone della storia umana. 
Il nome "cedro" deriva dal greco « kedros », o meglio: κέδρος. Nella mitologia greca vi sono infatti numerose allusioni al cedro dell'Atlante, che viene considerato la dimora degli dei sulla Terra; le divinità lo avrebbero scelto a causa del senso di potenza e di sicurezza che emana.
L'introduzione dei cedri in Europa si deve a Jussieu, botanico francese del Settecento, e si pensa che i cedri presenti al Jardin des Plantes di Parigi siano i più antichi.

L'olio essenziale di Cedro dell'Atlante è ottimo in caso di..

Caduta dei capelli, capelli grassi
Applicazione cutanea: diluire 5 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio vegetale e applicare massaggiando il cuoio capelluto, 1 ora prima dello shampoo. Ripetere per il numero di volte necessario seguendo cicli di massimo 3 settimane, intervallati da una pausa di 1 settimana.
Cellulite
Applicazione cutanea: diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare mattina e sera sulle zone interessate. Sospendere l'applicazione per 1 settimana dopo un ciclo di 3 settimane e ricominciare se necessario.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Lipolitico +++: i chetoni sesquiterpenici (alfa-,beta- e gamma-imacalene) contenuti nell'olio essenziale di Cedro dell'Atlante facilitano la scissione dei grassi.

Decongestionante venoso ++: i carburi sesquiterpenici migliorano la circolazione del sangue decongestionando i vasi sanguigni.

Antinfiammatorio +: l'olio essenziale di Cedro dell'Atlante previene la formazione di alcuni tipi di anticorpi e diminuisce la produzione delle molecole responsabili delle infiammazioni.

Antivirale +: attraverso i carburi sesquiterpenici (presenti al 70%), quest'olio essenziale possiede un'efficace azione antivirale, in particolare contro il virus dell'herpes.

Antibatterico+: i chetoni sesquiterpenici sono in grado di eliminare i germi presenti nei muchi.

Espettorante +: l'olio essenziale di Cedro dell'Atlante partecipa alla decongestione delle mucose e aiuta a calmare la tosse grazie all'azione degli atlantoni.

Cicatrizzante+: i chetoni sesquiterpenici contenuti in quest'olio essenziale facilitano la rigenerazione del tessuto connettivo.

Proprietà secondarie

  • insettifugo
  • antiparassitario
  • linfotonico
  • rigenerante arterioso

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Cedro dell'Atlante deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • β-imacalene: 40-52%
  • α-imacalene: 12-20%
  • γ-imacalene: 6-14%
  • α-cedrene: ≤ 6%
  • (E)-α-atlantone: ≤ 6%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Cedro dell'Atlante deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,927 allo 0,940
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,500 all'1,520
  • Potere rotatorio a 20° C: da +65° a +90°
  • Punto di infiammabilità: ≥ 100° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Cedro dell'Atlante?

  • Aspetto: liquido molto viscoso
  • Colore: da giallo-arancione a marrone
  • Odore: legnoso, dolce e fresco

Precauzioni d'uso

Avvertenze: quest'olio essenziale è sconsigliato alle donne in gravidanza e ai bambini sotto i 6 anni. Impiegato per via cutanea o per inalazione/diffusione non presenta rischi sebbene sia sempre necessario prestare attenzione al dosaggio. È assolutamente vietato assumerlo per via orale. Le sue proprietà neurotossiche lo rendono controindicato per le persone affette da epilessia o fragilità neurologica, ma non contiene alcun componente allergenico.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Applicazione cutanea
L'olio essenziale di Cedro dell'Atlante è irritante per la pelle, si consiglia di diluirlo in un olio vegetale in una concentrazione al 20% (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale) prima di applicarlo sulla cute.
Precauzioni specifiche
L'olio essenziale di Cedro dell'Atlante è abortivo.
Componenti allergenici

L'olio essenziale di Cedro dell'Atlante non contiene alcun componente biochimico allergenico.

Nota: consigliamo tuttavia di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 4.9 ( 8 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo