Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

L'olio essenziale di Cannella Cinese possiede proprietà che lo rendono molto efficace nella lotta contro molti tipi di infezioni. I batteri, i funghi, i parassiti responsabili della gastroenterite, le verruche, le micosi, i vermi e l'acne non hanno possibilità contro questo potente olio essenziale. Nome scientifico: Cinnamomum aromaticum L. sin. Cinnamomum cassia L., parte distillata: ramoscelli

Ultimo aggiornamento: novembre 2018

Per saperne di più sulla cannella

Dall'Antico Egitto ai giorni nostri

La cannella è una spezia nota fin da tempi molto antichi: è menzionata già nei papiri dell'Antico Egitto poiché gli Egizi la utilizzavano per la preparazione di unguenti, balsami e lozioni destinati sia alle imbalsamazioni che alle preparazioni culinarie o cosmetiche. Grazie alla potenza marittima del porto di Alessandria, i piccoli commercianti si rifornivano di cannella e risalendo il Nilo la redistribuivano in tutto il paese per rispondere alla domanda di questa spezia.

Dopo aver attraversato l'epoca greca e quella romana, la cannella assunse un ruolo di primo piano durante il Medioevo, quando si diffuse grazie ai mercanti veneziani. Veniva utilizzata dai farmacisti per preparare rimedi tonificanti e arricchiva la tavola dei grandi signori medievali. Questa spezia, dal forte aroma, veniva utilizzata per nascondere in modo delicato il gusto della carne un po' andata a male, visto che non c'erano i frigoriferi!
Il suo nome latino sembrerebbe significare "legno speziato cinese". Per godere al massimo dell'aroma di questa spezia è preferibile acquistarla in bastoncini da sbriciolare poiché il profumo perde facilmente d'intensità quando la si compra già in polvere.

La Cannella, l'oro bruno di Salagama

La cannella, o cinnamomo, è un albero originario dell'Asia, e più precisamente dello Sri Lanka,una piccola isola a sud dell'India che ha subito diverse invasioni europee: si sono susseguiti inglesi, portoghesi, francesi e spagnoli che, a turno, hanno dovuto confrontarsi con le buone capacità di difesa degli abitanti.

Nel XV secolo i portoghesi investirono molto nel commercio delle spezie che dava ottimi rendimenti, e invasero Kandy, una città situata al centro dello Sri Lanka. Cercarono ripetutamente di creare piantagioni di cannella che venivano puntualmente saccheggiate con violenza dalla popolazione locale, che voleva evitare a tutti i costi l'insediamento dei portoghesi. La spezia, considerata regale, poteva essere coltivata solo ed esclusivamente dalla casta di Salagama, che governava il paese. I furbetti che cercarono di sfidare questa regola furono puniti con la morte...

La cannella e il suo olio essenziale sono utilizzati nel mondo intero in cucina, per preparare dolci, crostate, bevande, vin brulé... Gli indiani amano usarla come condimento per la carne, il riso, le verdure e ovviamente nel curry.

La raccolta della cannella

L'albero della cannella cresce bene un po' in tutto il mondo. Necessita di un clima caldo e tropicale, di temperature costanti tra i 25 e i 30° C, tra monsoni e periodi di siccità. Misura qualche metro di altezza (da 6 a 10 m circa), presenta un fogliame folto e fiori bianchi dai quali si sviluppano frutti neri e rotondi, simili agli acini di uva, ed è un grande bevitore d'acqua. I maggiori esportatori di cannella sono la Cina, lo Sri Lanka e il Vietnam in Asia e il Madagascar.

L'olio essenziale di Cannella Cinese è ottimo in caso di...

Diarrea del viaggiatore e infettiva, vermi. 

Via orale: 1 goccia su un supporto da sciogliere in bocca, 4 volte al giorno fino a miglioramento dei sintomi.

Micosi, verruche.

Uso topico: 1 goccia di olio essenziale puro sull'infezione, 2 volte al giorno per 3 settimane. Ripetere dopo 1 settimana di pausa.

Scheda tecnica dell'olio essenziale di Cannella

Proprietà principali

Antinfettivo ad ampio spettro +++: l'olio essenziale di Cannella Cinese è in grado di distruggere i funghi che causano infezioni polmonari e candidosi grazie all'azione antinfettiva del trans-cinnamaldeide (trans-cinnamaldeide). È efficace contro le infezioni respiratorie, intestinali, urinarie e ginecologiche.

Antiparassitario +++: il trans-cinnamaldeide contenuto nell'olio essenziale di Cannella è efficace anche contro pidocchi, lendini e parassiti intestinali (vermi).

Antispastico +: grazie all'azione dell'eugenolo, quest'olio essenziale controlla gli spasmi dei muscoli lisci (involontari) ed è particolarmente efficace sugli spasmi intestinali.

Tonico e stimolante ++: l'olio essenziale di Cannella Cinese possiede proprietà afrodisiache e simpatotoniche (svolge un'azione tonica sul sistema nervoso simpatico).

Proprietà secondarie

  • antiossidante
  • regola la peristalsi

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Cannella Cinese deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • (E)-cinnamaldeide: 70-85%
  • acetato di cinnamile: 2-7%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Cannella Cinese deve possedere le seguenti caratteristiche:

  • Densità a 20° C: dall'1,052 all'1,070
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall' 1,600 all'1,614
  • Potere rotatorio a 20° C: da -1° a +4°
  • Punto di infiammabilità: +88° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Cannella Cinese?

  • Aspetto: liquido
  • Colore: da giallo a bruno rossastro
  • Profumo: caldo, dolce, tipico dell'aldeide cinnamica

Precauzioni d'uso dell'olio essenziale di Cannella



Attenzione! L'utilizzo di quest'olio essenziale è riservato esclusivamente agli adulti. L'olio essenziale di Cannella Cinese è vietato alle donne in gravidanza o allattamento, ai neonati e ai bambini al di sotto dei 6 anni. È vietato inalarlo. Infine, possiede alte percentuali di trans-cinnamaldeide (più del 70%), un componente biochimico allergenico.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico

  • Le persone asmatiche devono consultare un medico prima di utilizzare quest'olio essenziale.
  • Non usare questo olio essenziale per periodi prolungati senza aver consultato un medico.

Applicazione cutanea
Diluire l'olio essenziale di Cannella in un olio vegetale in una concentrazione massima del 20% prima di applicarlo sulla cute (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale).
Diffusione nell'ambiente

  • Diffondere l'olio essenziale di Cannella Cinese diluendolo al 15% in altri oli essenziali.
  • Può essere diffuso nell'ambiente in presenza di donne in gravidanza.

Componenti allergenici

L'olio essenziale di Cannella Cinese contiene i seguenti componenti biochimici allergenici, di cui uno in percentuali elevate:

  • cinnamaldeide (70-85%)
  • eugenolo (≤ 0,5%)
  • cumarina (≤ 4%)
  • alcol cinnamico (≤ 1%)
  • benzoato di benzile (≤ 0, 1%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 4.7 ( 10 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo