Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Grazie alle sue proprietà rivitalizzanti e toniche, l'olio essenziale di Abete Nero è l'ideale in caso di stanchezza passeggera e durante i periodi di convalescenza. È efficace contro la bronchite e riduce la tosse secca. È inoltre un olio essenziale dalla comprovata azione antinfiammatoria. Nome scientifico: Picea mariana Miller. Parte distillata: aghi e ramoscelli

Ultimo aggiornamento: ottobre 2018

L'olio essenziale di Abete Nero è ottimo in caso di...

Stanchezza, astenia
Applicazione cutanea: diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare alla base della schiena in corrispondenza dei reni, 3 volte al giorno. Sospendere l'applicazione per 1 settimana ogni 3 settimane.
Necessità di concentrarsi (esami o attività sportiva)
Applicazione cutanea: versare 1 goccia di olio essenziale puro sull'interno dei polsi prima della prova e fare dei respiri profondi.

Scheda tecnica

Proprietà principali

Antinfiammatorio +++: l'acetato di bornile presente in quest'olio essenziale è in grado di regolare le risposte immunitarie dell'organismo in caso di infiammazioni e calma la sensazione di calore e l'arrossamento che ne risultano.

Tonico generale +++: quest'olio essenziale ha un'azione stimolante su tutte le funzioni del corpo, contribuendo al mantenimento di uno buono stato di salute generale.

Antispastico ++: l'acetato di bornile permette di combattere gli spasmi muscolari e digestivi prevenendo le contrazioni involontarie dei muscoli.

Antinfettivo ++: è dimostrato che i monoterpeni (alfa-pinene, canfene, delta-3-carene) sono in grado di agire contro diversi tipi di microrganismi, in particolar modo batteri come l'Escherichia coli e lo Staphylococcus aureus.

Espettorante ++: grazie all'azione dei monoterpeni, l'olio essenziale di Abete nero facilita la fluidificazione dei muchi nella trachea e nei bronchi e ne favorisce l'espulsione attraverso la tosse.

Antitussivo +: l'acetato di bornile agisce calmando il riflesso della tosse poiché diminuisce le contrazioni dei muscoli dell'apparato respiratorio.

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche biochimiche

Un buon olio essenziale di Abete Nero deve contenere delle percentuali di componenti comprese fra i seguenti valori di riferimento:

  • acetato di bornile: 12-35%
  • canfene: 10-25%
  • α-pinene: 12-22%
  • Δ³-carene: 4-15%

Caratteristiche fisiche

Un buon olio essenziale di Abete Nero deve possedere le seguenti caratteristiche fisiche:

  • Densità a 20° C: dallo 0,895 allo 0,920
  • Indice di rifrazione a 20° C: dall'1,460 all'1,475
  • Potere rotatorio a 20° C : da -30° a -15°
  • Punto di infiammabilità: +46° C

Caratteristiche organolettiche

Come si presenta un buon olio essenziale di Abete Nero?

  • Aspetto: liquido
  • Colore: da incolore a giallo
  • Odore: fresco, resinoso e balsamico

Precauzioni d'uso

Attenzione! L'olio essenziale di Abete Nero non può essere utilizzato da tutti: è controindicato per le donne in gravidanza e per i bambini sotto i 6 anni. P essere utilizzato attraverso diverse modalità d'uso, tuttavia per l'assunzione per via orale è necessario consultare un medico. Le persone asmatiche, epilettiche oppure sotto trattamento farmacologico per problemi tiroidei devono consultare un medico prima di utilizzare quest'olio essenziale.

Chi può usarlo

Modalità d'uso

Rischi legati all'uso

Rischi esclusi

Altre precauzioni

Parere medico

  • Le persone affette da asma, epilessia o problemi alla tiroide devono chiedere consiglio al proprio medico prima dell'utilizzo.
  • L'assunzione per via orale di quest'olio essenziale è consentita solo dietro prescrizione medica.

Applicazione cutanea

  • Diluire l'olio essenziale in olio vegetale in una concentrazione al 20% prima di applicarlo sulla cute (20% di olio essenziale e 80% di olio vegetale).
  • Le donne in gravidanza possono utilizzare quest'olio essenziale (diluito) sulla cute su consiglio del medico, prestando attenzione a non applicarlo sulla fascia addominale.

Diffusione nell'ambiente

Non presenta rischi se diffuso nell'ambiente in presenza di donne in gravidanza e neonati.

Componenti allergenici

L'olio essenziale di Abete Nero contiene i seguenti componenti biochimici allergenici:

  • limonene (≤5%)
  • linalolo (≤1%)

Nota: consigliamo di testare l'olio essenziale prima dell'utilizzo (applicare due gocce nell'incavo del gomito e attendere almeno 24 ore per assicurarsi che non si verifichino reazioni allergiche).

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 4.7 ( 23 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo