Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

Orientarsi nella giungla degli oli essenziali può sembrare difficile, ne esistono centinaia e le loro proprietà possono talvolta sovrapporsi, ecco perché abbiamo cercato di fare un po' d'ordine presentandovi qui i principali oli essenziali, le loro proprietà e le applicazioni più indicate.

Ultimo aggiornamento: novembre 2018

Un olio essenziale per ogni problema

Tea Tree, Eucalipto, Menta Piperita, Dragoncello... Non è facile orientarsi nella giungla degli oli essenziali, soprattutto perché su internet si trovano spesso informazioni contraddittorie sul loro utilizzo. Eppure l'aromaterapia è una delle forme più efficaci di medicina alternativa!

Come mai? Perché non è una medicina dolce. Un olio essenziale è un concentrato di diversi chili di piante e contiene centinaia di molecole aromatiche diverse! È per questo che i nostri oli hanno proprietà impressionanti, ma è anche il motivo per cui bisogna maneggiarli con cautela (come direbbe Paracelso: "è la dose che fa il veleno").

Per accompagnarvi nel viaggio alla scoperta di questo mondo straordinario, gli esperti della Compagnia dei Sensi hanno elaborato una guida facile all'aromaterapia, grazie alla quale imparerete a conoscere i 100 principali oli essenziali, le loro proprietà e i problemi che aiutano a combattere, il tutto a portata di clic! Benvenuti/e nel mondo degli oli essenziali!

Capitolo 1: i cinque oli essenziali fondamentali per cominciare

L'huile essentielle de Ravintsara

Influenza- Difese immunitarie - Infezioni ORL - Purificazione dell'aria

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Ravintsara

La pianta

L'olio essenziale di Ravintsara è ricavato dall'albero della canfora, o ravintsara, appartenente alla famiglia delle Lauracee e le cui foglie non a caso ricordano quelle dell'alloro. L'albero cresce in Madagascar, paese molto noto nel mondo dell'aromaterapia in virtù della sua ricca biodiversità, che offre alla popolazione un gran numero di piante medicinali da cui si ricavano gli oli essenziali. L'olio essenziale di Ravintsara, il cui nome significa "buona foglia" nella lingua locale, è quello preferito dai malgasci.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Ravintsara

Antivirale ++++
Immunostimolante ++++
Antibatterico ad ampio spettro +++
Espettorante +++

Ravintsara, l'olio essenziale più adatto per...

Purificare l'aria e prevenire le infezioni
Diffusione;
Da 10 a 30 gocce in base alle dimensioni della stanza;
Cicli di massimo 30 minuti.

Combattere l'influenza, le infezioni e le malattie invernali
Applicazione cutanea: 3 gocce alla base della schiena lungo la colonna vertebrale e sul torace 4-5 volte al giorno fino a che non si notano segni di miglioramento.
Via orale: 1 goccia in un cucchiaino di miele o d'olio d'oliva, 4 volte al giorno fino a che non si notano segni di miglioramento.

Combattere le infezioni otorinolaringoiatriche
Applicazione cutanea: 3 gocce alla base della schiena, lungo la colonna vertebrale e sul torace 4-5 volte al giorno fino a che non si notano segni di miglioramento.
+ Via orale: 1 goccia in un cucchiaino di miele o d'olio d'oliva, 4 volte al giorno fino a che non si notano segni di miglioramento.

Rinforzare le difese immunitarie - azione di prevenzione
Applicazione cutanea: 3 gocce sui polsi;
+ Inalazione: respirare profondamente direttamente dal flacone;
Per l'azione di prevenzione, effettuare le operazioni una volta al giorno per tutto il periodo di rischio.

L'olio essenziale di Ravintsara
Huile essentielle de Menthe Poivrée

Digestione - Nausea - Alitosi - Emicrania

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Menta Piperita

La pianta

La menta piperita è il risultato dell'ibridazione tra Mentha spicata e Mentha aquatica. È una pianta perenne dallo stelo quadrato ricoperto di peluria,che ha foglie opposte verde scuro e fiorellini rossastri o violacei.
La menta piperita è utilizzata come pianta medicinale fin dall'antico Egitto, e possiede proprietà toniche e stimolanti. L'olio essenziale è ricavato dalla distillazione delle parti aeree fiorite, con una resa dello 0,50 % circa.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Menta Piperita


Analgesico locale +++
Tonico e stimolante +++
Antibatterico ++
Antivirale ++

Menta Piperita, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Problemi digestivi
Via orale;
2 gocce da mescolare al miele o allo zucchero unito ad un'infusione o su una compressa neutra da sciogliere in bocca.
Dopo i pasti in caso di necessità.

Alito cattivo
Via orale;
1 goccia su una compressa neutra da sciogliere in bocca.
In caso di necessità.

Postumi da sbornia dolorosi
Via orale: 1 goccia sotto la lingua
Applicazione cutanea: 1 goccia da applicare sulle tempie con un massaggio.
Si spera che non ne abbiate bisogno troppo spesso!

Emicrania

Applicazione cutanea;
2 gocce da applicare sulle tempie e/o sulla nuca con un massaggio.
Massimo 3-4 volte al giorno.

Nausea e vomito - mal d'auto (6+ anni)
Via orale: 1 goccia allo stato puro sotto la lingua;
Inalazione: respirare l'olio essenziale direttamente dalla boccetta in caso di necessità.

L'olio essenziale di Menta Piperita
L'huile essentielle de Petit Grain Bigarade

Stress

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Petit-Grain

La pianta

L'olio essenziale di Petit-Grain si ottiene a partire dall'arancio amaro, o melangolo, albero sempreverde della famiglia delle Rutacee che presenta rami spinosi e foglie alterne, coriacee e di colore verde brillante. I fiori sono bianchi è il frutto è un agrume amaro e acido, l'arancia amara, appunto, più piccola e scura rispetto all'arancia dolce, dalla scorza spessa e rugosa e dalla polpa acre e acida che la rende inadatta ad essere mangiata. L'arancio amaro è molto diffuso nelle zone a clima mediterraneo.
Da esso si ricava anche l'olio essenziale di Neroli, ottenuto mediante la distillazione dei fiori.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Petit-Grain

Antispastico +++
Antinfettivo ++
Azione riequilibrante sul sistema nervoso ++
Analgesico +

Petit-Grain, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Stress
Inalazione e applicazione cutanea;
Applicare una goccia sui polsi e respirare profondamente;
3 volte al giorno (effetti molto rapidi).

Astenia nervosa
Inalazione e applicazione cutanea: applicare una goccia sui polsi e respirare profondamente, 3 volte al giorno fino a che non si notano segni di miglioramento;
+ Via orale: 1 goccia su una compressa neutra da sciogliere in bocca, tre volte al giorno.

L'olio essenziale di Petit Grain
Huile essentielle de Tea Tree

Acne - Micosi cutanee - infezioni

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Tea Tree (o Melaleuca)

La pianta

Il Tea Tree, chiamato anche melaleuca, è un albero originario dell'Australia appartenente alla famiglia delle mirtacee e che può raggiungere i 7 m di altezza. I frutti sono delle piccole bacche raggruppate in capsule e i fiori sono particolarmente profumati.
Il nome dell'albero trae in inganno: il tea tree non ha nulla a che vedere con la pianta del tè, e dalle foglie non si ricava alcun tipo di infusione.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Tea Tree

Antibatterico ad ampio spettro +++
Antimicotico ad ampio spettro +++
Antivirale +++
Immunostimolante +++

Tea Tree, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Acne
Applicazione cutanea;
1 goccia su ogni brufolo;
Mattina e sera dopo essersi lavati il viso fino alla scomparsa dei sintomi.

Micosi cutanee
Applicazione cutanea;
2 gocce allo stato puro sulla micosi;
3 volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

Ferite infette
Applicazione cutanea;
1 goccia sulla ferita;
3 volte al giorno fino a che la ferita non si rimargina.

L'olio essenziale di Tea Tree
L'olio essenziale di Wintergreen

Mal di schiena- Tendiniti- Dolori muscolari

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Wintergreen

La pianta

La gaultheria, o wintergreen, è una piccola pianta della famiglia delle Ericacee che cresce in Nepal, in Cina e nel Nordamerica. Non supera i 15 cm di altezza e produce delle bacche rosse nel periodo compreso tra ottobre e marzo.
Gli Inuit la utilizzano da sempre come pianta medicinale: masticano le foglie per far scendere la febbre e calmare i dolori.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Wintergreen

Antinfiammatorio +++
Analgesico +++
Antispastico ++
Antiprotozoario +

Wintergreen, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata
Applicazione cutanea;
Diluire due gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale (consigliato per le pelli sensibili) e applicare massaggiando sulla zona interessata;
Se necessario, ripetere l'operazione dopo un quarto d'ora.

Strappi e dolori muscolari
Applicazione cutanea;
Diluire 3 gocce di olio essenziale in 12 gocce di olio vegetale (consigliato per le pelli sensibili) e applicare sulla zona interessata;
3 volte al giorno finché non si notano segni di miglioramento.

Mal di schiena
Applicazione cutanea;
Diluire 3 gocce d'olio essenziale in 12 gocce di olio vegetale (consigliato per le pelli sensibili) e applicare sulla zona interessata;
3-5 volte al giorno finché non si notano segni di miglioramento.

Reumatismi, artrosi, artrite
Applicazione cutanea;
Diluire 3 gocce di olio essenziale in 12 gocce di olio vegetale (consigliato per le pelli sensibili) e applicare sulla zona interessata;
3-5 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

Tendinite
Applicazione cutanea;
Diluire due gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale (consigliato per le pelli sensibili) e applicare sul tendine;
4 volte al giorno finché non si notano segni di miglioramento.

L'olio essenziale di Wintergreen

Capitolo 2: per ampliare la gamma

Allora? Vi siete convinti dell'efficacia di questi estratti naturali? Se è così, vi consiglio di spingervi ancora più in là e di ampliare la vostra gamma di oli essenziali per iniziare a creare una vera e propria "aromateca", grazie alla quale potrete affrontare l'80% dei vostri piccoli problemi quotidiani.

Per ogni olio essenziale presentato qui di seguito abbiamo indicato uno o più semplici usi per cui è il più adatto. È pur vero che gli oli essenziali sono più efficaci in sinergia, ma ogni cosa a suo tempo.
L'huile essentielle de Lavande Vraie

Pruriti - Dolori e mal di testa infantile

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lavanda Vera (o Lavanda Officinale)

La pianta

La lavanda vera, o lavanda officinale, è una pianta molto conosciuta che fa subito pensare ai paesaggi della Provenza. Cresce in cespugli più o meno compatti e presenta uno stelo dal caratteristico colore girgio-verde, che crea un contrasto perfetto con il viola-bluastro dei fiori.
La lavanda vera ha una resa molto elevata, compresa tra il 5 e il 10 %, e l'olio essenziale che se ne ricava è tra i più noti ed utilizzati.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lavanda Vera

Calmante, sedativo +++
Spasmolitico +++
Vasodilatatore ++
Carminativo ++

Lavanda Vera, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Pruriti
Applicazione cutanea;
2 gocce sulla zona irritata per il numero di volte necessario.

Dolori e mal di testa nei bambini di meno di 6 anni (per i più grandi utilizzare l'olio di Menta Piperita)
Applicazione cutanea;
Applicare 2-3 gocce sull'area indolenzita e massaggiare delicatamente.

Ferite:
Applicazione cutanea;
2-3 gocce sulla ferita fino alla cicatrizzazione.

L'olio essenziale di Lavanda Vera
L'huile essentielle de Citron

Mal d'auto - Nausea - Problemi di peso

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Limone

La pianta

Il limone, originario dell'Argentina, è uno dei frutti più utilizzati nell'ambito della medicina naturale. Cresce su un alberello sensibile alle gelate, che presenta foglie coriacee e fiori molto profumati.
La raccolta avviane due volte all'anno: una volta in estate, per il frutto, e una volta in inverno per ottenere il succo e l'olio essenziale. L'essenza è ottenuta mediante spremitura a freddo della parte esterna della scorza del frutto, e occorrono circa 3000 limoni per produrre 1L di olio essenziale; l'essenza di Limone è l'olio essenziale più utilizzato al mondo.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Limone

Antibatterico +++
Ipolipidemizzante ++
Antinausea ++
Simile ai bioflavonoidi et fluidificante sanguigno ++

Limone, l'olio essenziale più adatto per...

Purificare l'aria – cattivi odori, inquinamento…
Diffusione;
Da 10 a 30 gocce a seconda delle dimensioni della stanza;
Cicli di massimo 30 minuti.

Combattere il mal d'auto nei bambini di meno di 6 anni (per i più grandi utilizzare l'olio essenziale di Menta Piperita)
Via orale;
1 goccia in un cucchiaino di miele o di zucchero o su una compressa neutra;
2-3 volte durante il viaggio.

Combattere la nausea (donne incinte di più di 3 mesi)
Via orale;
1 goccia in un cucchiaino di miele o di zucchero o su una compressa neutra;
Prima assunzione al risveglio, in seguito 5 volte al giorno.

Combattere il sovrappeso
Via orale;
2 gocce su una compressa neutra, 3 volte al giorno a fine pasto.

L'olio essenziale di Limone
Olio essenziale di Cannella

Verruche - Diarrea infettiva - Vermi intestinali

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Cannella

La pianta

Quest'albero sempreverde originario della Cina presenta foglie semplici e grappoli molto ramificati di fiori bianchi, a 6 petali e regolari. Ama la pioggia, le temerature elevate e un suolo ricco e leggero.

L'olio essenziale di Cannella si ricava dalla scorza spessa e rugosa, ed è molto conosciuto per l'odore caldo e dolce. viene utilizzato in cucina, in profumeria e, grazie alle sue potenti proprietà antibatteriche ad ampio spettro, anche in aromaterapia. Quest'olio essenziale presenta inoltre un'altra particolarità: è tra i pochi ad avere una densità maggiore di quella dell'acqua.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Cannella

Potente antinfettivo ++++
Antiparassitario ++++
Antispastico +
Tonico e stimolante ++

Cannella, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Verruche
Applicazione cutanea;
1 goccia allo stato puro sull'infezione 2 volte al giorno;
3 settimane.

Diarrea infettiva - Vermi intestinali
Via orale;
1 goccia su una compressa neutra, 4 volte al giorno;
Finché non si notano miglioramenti, e comunque non più di 5 giorni.

L'olio essenziale di Cannella
L'huile essentielle d'Estragon

Asma - Singhiozzo - Dolori mestruali

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Dragoncello

La pianta

Il dragoncello (nome scientifico Artemisia dracunculus) è una pianta erbacea appartenente allla famiglia delle Asteracee, il cui fusto è molto ramificato e forma dei cespugli.
L'origine del nome è particolare: il termine dracunculus deriva dal fatto che nel Medioevo questa pianta era utilizzata contro i morsi dei serpenti, mentre Artemisia deriva da Artemide, dea greca della caccia e protettrice delle donne incinte, e dipende dal fatto che il dragoncello lenisce i dolori mestruali.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Dragoncello

Antispastico neuromuscolare ++++
Stomachico, aperitivo e carminativo +++
Antiallergico ++
Antiparassitario intestinale +

Dragoncello, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Attacchi d'asma di origine allergica
Via orale: 1 goccia in mezzo cucchiaino di zucchero o su una compressa neutra da sciogliere in bocca.
+ Applicazione cutanea: 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale da applicare con un massaggio sul plesso solare.

Singhiozzo
Via orale: 1 goccia sulla lingua;
Se necessario, ripetere la somministrazione dopo 10 minuti versando una goccia di olio essenziale su una compressa neutra.

Dolori mestruali
Via orale: 1 goccia di olio essenziale puro sotto la lingua.
+ Applicazione cutanea: 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale da applicare con un massaggio sulla pancia, ogni ora fino al miglioramento dei sintomi.

L'olio essenziale di Dragoncello
L'huile essentielle de Niaouli

Herpes labiale - Herpes zoster

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Niaouli

La pianta

Il niaouli è un albero sempreverde che raggiunge i 15 m di altezza. È originario del Madagascar e cresce sia nelle zone paludose che a più di 1000 m di altitudine. È particolarmente resistente al fuoco grazie alla corteccia spessa, formata da 10 a 20 strati sovrapposti. Ha foglie affusolate verde scuro che, se sfregate, rilasciano un profumo fresco e balsamico. I fiori presentano numerosi stami gialli, lunghi e appuntiti, di cui gli uccelli sono ghiotti e da cui le api ricavano un ottimo miele.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Niaouli

Anticatarrale, espettorante, balsamico +++
Antinfettivo (infezioni otorinolaringoiatriche) +++
Antivirale +++
Radioprotettore cutaneo +++

Niaouli, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Herpes labiale
Applicazione cutanea;
2 gocce allo stato puro (o diluito al 50% in un olio vegetale) sull'herpes;
Ogni due ore fino alla scomparsa dell'infezione.

Herpes zoster
Applicazione cutanea;
2 gocce allo stato puro nell'area colpita;
6 volte al giorno fino alla scomparsa dell'herpes

L'olio essenziale di Niaouli
L'huile essentielle de Lédon du Groënland

Insonnia - Dolori epatici - Epatite virale

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Tè del Labrador

La pianta

Il tè del Labrador è un arbusto molto profumato che cresce nei terreni ricchi di torba dell'Alaska e della Groenlandia. Presenta foglie alterne, semplici e oblunghe, dalla faccia inferiore tomentosa. Dalla distillazione di tutta la pianta si ricava un olio essenziale raro e pregiato dalle efficaci proprietà terapeutiche: è particolarmente indicato per il trattamento dei disturbi epatici poiché ha un'azione decongestionante e rigenera le cellule del fegato. L'olio essenziale di Tè del Labrador ha un odore fresco e gradevole con qualche nota di cumino.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Tè del Labrador

Decongestionante e rigenerante epatocitario ++++
Tonico digestivo, carminativo, stomachico ++
Antinfiammatorio, analgesico ++
Antispastico ++

Tè del Labrador, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Insonnia
Applicazione cutanea;
Diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sul torace prima di coricarsi.

Dolori epatici
Applicazione cutanea;
Diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare in corrispondenza del fegato;
2-3 volte al giorno.

Epatite virale
Applicazione cutanea;
Diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare in corrispondenza del fegato;
2-3 volte al giorno.

L'olio essenziale di Tè del Labrador
L'huile essentielle d'Eucalyptus Radiata

Otite - Raffreddore - Tosse grassa

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Eucalipto Radiata

La pianta

L’eucalipto radiata è un albero originario dell'Australia che raggiunge i 30-50 m di altezza. Predilige i terreni ben drenati e le alture subtropicali. Cresce sugli altipiani della regione del New South Wales e nelle zone costiere sudorientali.
La corteccia dell'eucalipto radiata è grigia e si stacca dal tronco in lunghe strisce e i rami giovani sono di colore verde. Dalle foglie ovate o lanceolate si estrae un olio essenziale dal profumo fresco e mentolato. Gli aborigeni australiani utilizzano invece le foglie fresche per medicare le ferite.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Eucalipto Radiata

Espettorante e mucolitico ++++
Battericida et antimicotico +++
Antivirale +++
Immunostimolante +++

Eucalipto Radiata, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Otite
Applicazione cutanea;
Diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare con un massaggio intorno all'orecchio dolorante;
3 volte al giorno fino alla scomparsa del dolore.

Raffreddore
Via orale: 2 gocce sotto la lingua o in una tisana 4 volte al giorno per due giorni;
+ Inalazione: 1 respiro profondo direttamente dalla boccetta, 4-6 volte al giorno.

Tosse grassa
Applicazione cutanea;
Diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale, applicare sul torace e sulla parte superiore della schiena;
4 volte al giorno per 5 giorni.

L'olio essenziale di Eucalipto Radiata
L'olio essenziale di Eucalipto Limone

Distorsioni - Infiammazioni- Sciatica

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Eucalipto Limone

La pianta

L’eucalipto limone è un grande albero della famiglia delle Mirtacee che può raggiungere i 50 m di altezza. È caratterizzato da un fusto poco ramificato, fogliame perenne e una corteccia chiara con toni di grigio e di rosa che in alcuni punti presenta delle pieghe. Le folgie sono lanceolate, cioè a punta, e in caso si tempo umido rilasciano un intenso odore di citronella. I frutti dell'eucalipto limone sono piccole capsule legnose che contengono numerosi piccoli semi.

Proprietà benefiche dell'olio essentziale di Eucalipto Limone

Antinfiammatorio, antireumatico ++++
Insettorepellente e acaricida +++
Antimicotico +++
Antispastico +++

Eucalipto Limone, l'olio essenziale più indicato in caso di...

Distorsioni
Applicazione cutanea;
Diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare sull'area dolorante;
6 volte al giorno per 5 giorni.

Infiammazioni
Applicazione cutanea;
Diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare sull'area dolorante;
6 volte al giorno per 5 giorni.

Sciatica
Applicazione cutanea;
Diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di macerato oleoso di Iperico e applicare sull'area indolenzita;
6 volte al giorno per 5 giorni.

Dolori lombari
Applicazione cutanea;
Diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare sulla zona dolorante;
4-6 volte al giorno fino a che non si notano miglioramenti.

L'olio essenziale di Eucalipto Limone
L'huile essentielle de Marjolaine à Coquilles

Dolori di origine nervosa

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Maggiorana Dolce

La pianta

La maggiorana dolce è una pianta originaria dell'Oriente che teme il freddo e i suoli rocciosi.È una pianta perenne nella zona di origine e nelle regioni calde dell'Europa meridionale, mentre nelle zone dell'Europa centrale è una pianta annuale che cresce in cespugli dal fogliame denso e non supera i 50 cm di altezza.
L'olio essenziale di Maggiorana Dolce è ricavato dalla distillazione delle parti aeree, raccolte subito prima della fioritura. Esse hanno una resa piuttosto bassa (0,3% circa), il che giustifica il prezzo relativamente alto dell'olio essenziale.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Maggiorana Dolce

Calmante, ansiolitico ++++
Antinfettivo, antibatterico +++
Neurotonico +++
Analgesico ++

Maggiorana Dolce, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Dolori di origine nervosa
Applicazione cutanea;
Diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulla zona dolorante,
3 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

L'olio essenziale di Maggiorana Dolce
L'huile essentielle de Camomille Romaine

Angoscia - Ansia- Asma nervosa

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Camomilla Romana

La pianta

La camomilla romana è un fiore bianco della famiglia delle Asteracee, che cresce facilmente in terreni aridi e sabbiosi. Il nome viene dal greco χαμαίμηλον (chamáimḗlon), "mela del terreno", per via dell'odore di mela guasta tipico di alcune specie. È conosciuta anche come camomilla nobile, Chamaemelum nobile e Anthemis Nobilis.

La resa molto bassa (<1%), l'origine europea e le efficaci proprietà rendono l'olio essenziale di Camomilla Romana molto pregiato.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Camomilla Romana

Calmante, rilassante ++++
Potente antispastico +++
Antinfiammatorio +++
Analgesico +++

Camomilla Romana, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Angoscia, ansia
Via orale; 1 goccia sotto la lingua;
Inalazione: respirare direttamente dal flacone.

Asma di origine nervosa
Applicazione cutanea: 1 goccia di olio essenziale puro sul plesso solare;
+ via orale: 1 goccia sotto la lingua;
Ripetere ogni quarto d'ora durante una crisi.

L'olio essenziale di Camomilla Romana
L'huile essentielle de Laurier Noble

Afte - Problemi di concentrazione - Problemi dentali

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lauro Nobile

La pianta

Il lauro nobile altri non è che l'alloro, il piccolo arbusto perenne della famiglia delle Lauracee che cresce in gran parte dell'Europa meridionale e in Medio Oriente, notoriamente utilizzato per coronare le teste di personaggi illustri come Giulio Cesare, dei vincitori dei Ludi romani e dei grandi poeti (usanza da cui deriva la parola "laurea"). Non è quindi un caso che l'olio essenziale di Lauro Nobile venga usato per migliorare la concentrazione e l'autostima.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lauro Nobile

Favorisce l'equilibrio del sistema nervoso +++
Mucolitico ed espettorante+++
Antinfettivo +++
Analgesico +++

Lauro Nobile, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Afte
Applicare 1 goccia di olio essenziale puro sull'afta 3 volte al giorno fino alla sua scomparsa

Concentration, Préparation aux examens
Inalazione e applicazione cutanea;
applicare 1 goccia sull'interno dei polsi e fare dei respiri profondi.

Problemi dentali e del cavo orale (tranne la carie)
Via orale: applicare 2 gocce sull'infezione 3 volte al giorno.

L'olio essenziale di Lauro Nobile
L'huile essentielle de Lavande Aspic

Bruciature- Scottature solari - Eczema secco - Punture

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lavanda Spica

La pianta

Alla grande famiglia delle Lavande, molto rappresentata nel mondo degli oli essenziali, appartiene anche la Lavanda Spica (Lavandula latulifolia), una varietà tipica della Francia meridinale e della Spagna. Questa pianta è particolarmente sensibile al freddo, e perciò la si trova solo al di sotto degli 800 m di altitudine. La resa piuttosto bassa (tra lo 0,5 e lo 0,8%) è il motivo per cui l'olio essenziale di Lavanda Spica è più caro rispetto agli altri oli essenziali di Lavanda.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lavanda Spica

Analgesico cutaneo +++
Antibatterico, antimicotico +++
Neurotonico ++
Antinfiammatorio ++

Lavanda Spica, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Bruciature, scottature solari
Applicazione cutanea;
1-5 gocce sulla bruciatura ogni 15 minuti alla comparsa della bruciatura, quindi 3 volte al giorno fino alla sua scomparsa

Eczema secco
Applicazione cutanea;
2 gocce su ogni lesione, 3 volte al giorno fino alla scomparsa.

Punture, morsi di animali velenosi
Applicazione cutanea;
Dopo aver lavato e asciugato la zona colpita, applicare qualche goccia di olio essenziale sulla puntura o sul morso e ripetere regolarmente l'applicazione enll'arco della giornata.

L'olio essenziale di Lavanda Spica
L'huile essentielle de Tanaisie Annuelle

Allergie stagionali - Eczema trasudante

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Tanaceto

La pianta

Il tanaceto (Tanacetum annuum) è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Asteracee, originaria del bacino mediterraneo. Presenta grandi fusti, foglie pennatolobate e fiori gialli raggruppati in capolini di forma rotonda che spuntano tra luglio e settembre. I fiori sono ermafroditi, ovvero possiedono sia gli stami che il pistillo, e la fecondazione può avvenire mediante gli organi sessuali dello stesso fiore.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Tanaceto

Antinfiammatorio ++++
Antistaminico ++++
Antipruriginoso+++
Ipotensivo, calmante, sedativo ++

Tanaceto, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Allergie stagionali
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sugli avambracci;
2 volte al giorno per 7-10 giorni.

Eczema trasudante
Applicazione cutanea;
diluire 2 gocce di olio essenziale in 2 gocce di olio vegetale e applicare sulla zona irritata;
3 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

L'olio essenziale di Tanaceto
L'huile essentielle de Géranium Rosat

Diabete - Ipoglicemia - Secchezza cutanea - Rughe - Dermatite

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Geranio Odoroso

La pianta

Il geranio odoroso è una pianta originaria dell'Africa australe e coltivata prevalentemente in Madagascar, in Guinea e in Algeria. Al contrario di altre piante, il suo utilizzo in aromaterapia è piuttosto recente: non esistono infatti testimonianze del suo uso nell'antichità, e sembra che le prime distillazioni siano avvenute nella prima metà dell'800 per la preparazione dei profumi.
L'olio essenziale di Geranio Odoroso si ottiene mediante la distillazione delle parti aeree e ha una resa compresa tra lo 0,15 e lo 0,33%.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Geranio Odoroso

Tonico astringente +++
Antinfettivo ++
Antimicotico +++
Antinfiammatorio ++

Geranio Odoroso, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Dermatite
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulle zone irritate;
2 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

Diabete, ipoglicemia
Via orale;
1 goccia sotto la lingua o su una compressa neutra dopo i pasti;
Tutti i giorni per 3 settimane

Pelle secca
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 10 gocce di olio vegetame e applicare sulle zone interessate;
1-2 volte al giorno.

Rughe
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulle rughe;
2 volte al giorno per 3 settimane.

L'olio essenziale di Geranio Odoroso
L'huile essentielle de Gingembre

Caduta dei capelli - Costipazione - Stimolo del desiderio maschile

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Zenzero

La pianta

Lo zenzero è una grande pianta erbacea originaria dell'India, dotata di fusti sottili di 30 cm, privi di foglie e che terminano con un'infiorescenza a spiga formata da fiori profumati di 5 cm. Altri fusti, sterili, presentano lunghe foglie alterne a margine intero. Le fioriture sono rare e il frutto è una capsula simile a una bacca. Il rizoma carnoso è solcato da cicatrici fogliari e viene raccolto da 8 a 10 mesi dopo la caduta del fogliame per estrarne le cellule secretrici di olio essenziale situate sotto lo strato esterno.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Zenzero

Tonico digestivo +++
Antinfiammatorio +++
Antibatterico e antimicotico +
Stimolante nervoso +

Zenzero, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Caduta dei capelli
Applicazione cutanea;
versare 2 gocce di olio essenziale in un po' di shampoo prima di ogni lavaggio.

Costipazione
Applicazione cutanea: applicare 2 gocce di olio essenziale puro sulla pancia e massaggiare prima dei pasti finché non si notano miglioramenti.
+ Via orale: 1 goccia in un cucchiaino di olio d'oliva o su una compressa neutra prima dei pasti finché non si notano miglioramenti.

Calo del desiderio (uomini)
Applicazione cutanea;
diluire 3 gocce di olio essenziale in 10 gocce di olio vegetale e applicare lungo la colonna vertebrale e alla base della schiena;
2 volte al giorno per 10 giorni.

Capelli spenti, che necessitano di un tonico
Applicazione: versare 2 gocce di olio essenziale nello shampoo, massaggiare per qualche minuto, quindi sciacquare.

l'olio essenziale di Zenzero
L'huile essentielle d'Hélichryse Italienne

Acufene - Lividi - Occhiaie- Cicatrici

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Elicriso Italico

La pianta

Come dice il nome, l'elicriso italico è una pianta dal portamento a cespuglio originaria dell'Italia, che cresce sui terreni sabbiosi delle coste ed è particolarmente diffusa in Sardegna e in Corsica, ma anche nell'Ovest della Francia. Ha una resa media (compresa tra lo 0,8 e l'1,2%) ma la coltivazione e la raccolta sono difficili, motivo per cui l'olio essenziale ha un costo relativamente elevato.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Elicriso Italico

Antiematomi ++++
Cicatrizzante +++
Drenante, facilita la circolazione +++

Elicriso Italico, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Acufene
Applicazione cutanea;
applicare 2 gocce intorno all'orecchio e massaggiare;
3 volte al giorno.

Lividi
Applicazione cutanea;
qualche goccia sulle zone colpite;
5 volte al giorno fino alla scomparsa del livido.

Occhiaie
Applicazione cutanea;
versare 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale o in un po' di crema idratante;
2 volte al giorno (mattina e sera).

Cicatrici
Applicazione cutanea;
2 gocce in uso topico;
2 volte al giorno fino alla cicatrizzazione.

Couperose

Applicazione cutanea;
applicare 1 goccia sulla zona colpita o versare 2 gocce in un po' di crema idratante;
2 volte al giorno fino alla guarigione.

Smagliature

Applicazione cutanea;
2 gocce sull'area interessata;
2 volte al giorno fino alla scomparsa delle smagliature.

L'olio essenziale di Elicriso Italico
L'huile essentielle de Lentisque Pistachier

Emorroidi - Problemi di circolazione - Gambe pesanti - Vene varicose

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lentisco

La pianta

Il lentisco è un arbusto della famiglia delle Anacardiacee originario del bacino mediterraneo. Ha un fogliame sempreverde e può raggiungere un'altezza di 3 metri.

La resina estratta lacerandone la corteccia, chiamata "mastica", può essere masticata per rinfrescare l'alito. Il lentisco ha una resa molto bassa, pari a circa 150 grammi di olio essenziale per 100 kg di foglie.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lentisco

Decongestionante del sistema linfatico ++++
Decongestionante venoso ++++
Decongestionante prostatico +++
Antinfiammatorio +

Lentisco, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Emorroidi
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 19 gocce di olio vegetale e applicare sulle emorroidi dopo la docciae dopo ogni evacuazione, fino alla loro scomparsa.

Problemi circolatori, pesantezza delle gambe
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale, applicare sulle gambe e massaggiare dal basso verso l'alto;
Mattina e sera per 20 giorni.

Vene varicose
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale, applicare sulle gambe e massaggiare dal basso verso l'alto;
Mattina e sera per 20 giorni.

L'olio essenziale di Lentisco
L'huile essentielle de Cyprès

Abbassamenti di voce - Tosse secca - Problemi di memoria - Pipì a letto

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Cipresso di Provenza

La pianta

Il cipresso di Provenza, o cipresso comune, è un grande albero affusolato di forma conica, che raggiunge i 50 m di altezza ed è estremamente antico e longevo: può vivere fino a 2000 anni! Le foglie non sono aghi ma sono più simili a squame triangolari embricate e disposte su 4 file. I frutti sono pigne sferiche, legnose e molto dure. Dai ramoscelli delle foglie raccolti freschi dopo la potatura autunnale si estrae un olio essenziale dall'odore fresco, che ricorda quello della resina.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Cipresso di Provenza

Espettorante ++
Decongestionante venoso ++
Antinfiammatorio ++
Antivirale e antinfettivo ++

Cipresso di Provenza, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Abbassamenti di voce
Via orale;
2 gocce sotto la lingua o in un cucchiaino di miele da sciogliere in un infuso di timo;
massimo 3 volte al giorno.

Problemi di memoria
Via orale;
1 goccia su una compressa neutra;
3 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

Pipì a letto, bambini
Applicazione cutanea;
Diulire una goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e massaggiare la pianta dei piedi e la colonna vertebrale, la sera prima di andare a dormire.

Tosse secca
Via orale;
1 goccia in un cucchiaino di miele da sciogliere in bocca;
4 volte al giorno fino alla scomparsa della tosse.

L'olio essenziale di Cipresso di Provenza
L'huile essentielle de Romarin à Verbénone

Colesterolo - Psoriasi

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Rosmarino Verbenone

La pianta

Esistono diversi oli essenziali a base di rosmarino, tra cui quello a chemiotipo verbenone, ottenuto da un arbusto di rosmarino di un'altezza compresa tra 1 e 1,5 m, originario del Sudafrica. Quest'olio essenziale è caratterizzato da un odore più dolce, intenso e floreale rispetto agli altri oli essenziale di Rosmarino. L'aspetto della pianta, invece, è simile a quello degli altri chemiotipi: presenta fiorellini di colore azzurrino o lilla, raggruppati in corrispondenza dell'ascella delle foglie, lungo i ramoscelli.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Rosmarino Verbenone

Lipolitico ++++
Antibatterico +++
Antimicotico +++

Rosmarino Verbenone, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Problemi di colesterolo
Via orale;
1 goccia in un cucchiaino d'olio d'oliva o su una compressa neutra da sciogliere in bocca, prima dei pasti;
20 giorni al mese.

Psoriasi

Applicazione cutanea;
2 gocce in applicazione locale;
2 volte al giorno per 3 settimane.

L'olio essenziale di Rosmarino Verbenone
L'huile essentielle de Thym à Thujanol

Tonsillite - Mal di gola - Brividi

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Timo Tujanolo

La pianta

Tra gli oli essenziali di Timo, quello di Timo Tujanolo è il più raro e pregiato. Ciò è dovuto al fatto che questo arbusto cresce ad altitudini superiori ai 1300 m: grazie alla maggiore intensità dei raggi, infatti, la catena delle reazioni chimiche è più completa e consente di ottenere oli essenziali dalle proprietà chimiche e terapeutiche differenti. L'arbusto di timo tujanolo è fragile e facilmente soggetto a deperimento, e presenta piccoli fiori di colore bianco-rosato.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Timo Tujanolo

Stimola la produzione di epatociti ++++
Antibatterico +++
Potente antivirale +++
Riscalda +++

Timo Tujanolo, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Tonsillite, mal di gola
Via orale: 2 gocce nel miele o su una compressa
+ Applicazione cutanea: 2 gocce sulla gola e le ghiandole;
3 volte al giorno per 3 giorni

Brividi

Via orale: 1 goccia in un po' di miele o su una compressa neutra, tre volte al giorno;
+ Applicazione cutanea: diluire 5 gocce di olio essenziale in 10 gocce di olio vegetale e applicare sul torace e alla base della schiena 2 volte al giorno.

L'olio essenziale di Timo Tujanolo
L'huile essentielle de Clou de Girofle

Carie - Mal di denti

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Chiodi di Garofano

La pianta

Ebbene sì, i chiodi di garofano sono fiori! Per essere più precisi, sono i boccioli florali essiccati dell'albero conosciuto come Eugenia caryophyllata, originario dell'Asia e diffuso in tutta la regione dell'Oceano Indiano e nelle Antille. Questa spezia è utilizzata in Cina fin dal II secolo prima dell'era comune ed è famosa per le sue proprietà farmaceutiche.
I boccioli vengono raccolti due volte all'anno, e la loro distillazione presenta una resa altissima, che può arrivare fino al 15%.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Chiodi di Garofano

Analgesico +++
Potente antinfettivo +++
Antimicotico ad ampio spettro +++

Chiodi di Garofano, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Carie, mal di denti
Applicazione cutanea;
1 goccia all'interno della bocca sulla zona dolorante;
5 volte al giorno per 3 giorni.

L'olio essenziale di Chiodi di Garofano
L'huile essentielle de Palmarosa

Sudorazione eccessiva

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Palmarosa

La pianta

La palmarosa è una pianta erbacea di origine indiana che presenta infiorescenze erette e foglie tenere di colore verde strette, lunghe, lanceolate, che si sviluppano dal rizoma e che, se sfregate, rilasciano un aroma molto intenso. L'olio essenziale di Palmarosa possiede un delicato profumo boschivo e balsamico, che richiama quello della rosa. È utilizzato prevalentemente contro le micosi, le cicatrici e gli eczemi.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Palmarosa

Potente antibatterico ad ampio spettro +++
Antimicotico +++
Spasmolitico +++
Insetticida e repellente +

Palmarosa, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Sudorazione
Applicazione cutanea;
1 goccia di olio essenziale puro sotto ogni ascella;
1 volta al giorno dopo la doccia. Gli effetti durano per tutta la giornata.

L'olio essenziale di Palmarosa
L'huile essentielle d'Ylang Ylang Complète

Capelli secchi - Ipertensione - Aumento del desiderio femminile

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo

La pianta

L’ylang-ylang è un albero della famiglia delle Annonacee, originario de Madagascar e delle isole Comore, il cui nome significa "fiore dei fiori"; Raggiunge un'altezza di 15-20 m e presenta infiorescenze a grappolo dal profumo molto particolare.
È proprio in virtù del profumo dei fiori, che ha note simili a quelle del gelsomino e del lillà, che l'olio essenziale di Ylang-Ylang è utilizzato soprattutto in profumeria. Non bisogna tuttavia trascurare le sue proprietà aromaterapiche.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo

Spasmolitico +++
Stimolante sessuale +++
Calmante ++
Seboregolatore ++

Ylang-Ylang Completo, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Capelli secchi
Applicazione cutanea;
1 goccia in un po' di shampoo ad ogni lavaggio.

Ipertensione, tachicardia, palpitazioni

Applicazione cutanea;
applicare 1 goccia sui polsi e respirare profondamente quando se ne sente il bisogno.

Calo del desiderio (donne)
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare alla base della colonna vertebrale;
2 volte al giorno per 10 giorni (massaggio afrodisiaco).

L'olio essenziale d'Ylang-Ylang Completo
L'huile essentielle de Pamplemousse

Capelli grassi

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Pompelmo

La pianta

Coltivato nel bacino mediterraneo, l'albero di pompelmo produce un frutto dalla buccia giallo-rosata, commestibile e leggermente zuccherino. Dalla scorza si ricava un olio essenziale (essenza) dall'aroma fresco e fruttato, conosciuto soprattutto per la sua azione antisettica, ottima per disinfettare la casa. L'essenza di Pompelmo è usata anche in cosmetica per le sue proprietà seboregolatrici, che fanno ridanno vitalità ai capelli e alle pelli grasse.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Pompelmo

Antisettico (disinfezione dell'aria) ++++
Neurotropo ++
Disintossicante epatico ++

Pompelmo, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Capelli grassi
Applicazione cutanea;
1 goccia in un po' di shampoo prima di ogni lavaggio.

L'olio essenziale di Pompelmo

Capitolo 3: gli oli essenziali per usi specifici

Qui di seguito troverete alcuni oli essenziali destinati ad usi molto precisi. A meno che non decidiate di cimentarvi con la creazione di sinergie, non ne avrete bisogno a meno che non abbiate uno dei problemi per cui sono indicati.
L'huile essentielle d’Épinette Noire

Stanchezza fisica

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Abete Nero

La pianta

L’Abete Nero, chiamato anche peccio nero, è una conifera molto diffusa nel nord degli Stati Uniti e in Canada. È un albero molto resistente, in grado di sopravvivere senza difficoltà in condizioni climatiche estreme.
Gli aghi di quest'albero sono utilizzati da tempo immemore per le loro virtù terapeutiche. I nativi americani preparavano decotti a base di abete nero per curare la tosse e masticavano la gomma ricavata dall'albero per le sue proprietà digestive.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Abete Nero

Antinfiammatorio +++
Tonico generale +++
Antispastico ++
Antinfettivo ++

Abete Nero, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Stanchezza fisica
Applicazione cutanea;
Diluire 2 gocce in 8 gocce di olio vegetale e applicare alla base della schiena in corrispondenza dei reni;
3 volte al giorno.

L'olio essenziale di Abete Nero
L'huile essentielle de Citronnelle de Java

Zanzare - Cattivi odori

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Citronella di Giava

La pianta

La citronella di Giava è una pianta erbacea perenne originaria dell'Indonesia. Presenta lunghe foglie strette dai margini rugosi e taglienti, fusti cavi che presentano bulbi alla base, e infiorescenze lineari. ha un portamento cespuglioso;ogni cespuglio può raggiungere un'altezza di 30 cm e una larghezza di 60 cm. Esistono molte altre specie di citronella, diffuse nelle regioni tropicali sia allo stato selvatico che in coltivazione, ma ciò che contraddistingue la citronella di Giava è l'odore fresco e citrato.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Citronella di Giava

Antinfiammatorio percutaneo +++
Repellente per le zanzare +++
Deodorante e antisettico ++
Antibatterico ++

Citronella di Giava, l'olio essenziale più adatto per...

Tenere lontane le zanzare
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulle parti del corpo esposte.
Diffusione nell'ambiente: usare da 10 a 30 gocce, a seconda delle dimensioni della stanza, e diffondere in cicli di massimo 30 minuti.
Eliminare i cattivi odori
Diffusione nell'ambiente: usare da 10 a 30 gocce, a seconda delle dimensioni della stanza, e diffondere in cicli di massimo 30 minuti.
Alleviare il prurito delle punture di zanzara
Applicazione cutanea:
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulle punture in cso di prurito.

L'olio essenziale di Citronella di Giava
L'huile essentielle de Basilic Tropical

Aerofagia - Mal di Stomaco - Iperacidità

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Basilico Tropicale (o Comune)

La pianta

Originario dell'India, il basilico è una pianta aromatica molto nota, il cui nome deriva dal greco basileus, "re". Presenta inconfondibili foglie ovali, lanceolate e di colore verde intenso.
Il basilico, considerato sacro in India, è utile contro i fastidi legati alla digestione e possiede proprietà rlassanti e calmanti.
L'olio essenziale si ottiene distillando le parti aeree della pianta durante la fioritura, con una resa di massimo 1/2 litro per 100 kg di piante.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Basilico

Antispastico+++
Antidolorifico+++
Antimicotico, antivirale, antibatterico ++
Decontratturante, sedativo +

Basilico, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Aerofagia, gonfiore addominale, flatulenze
Applicazione cutanea: diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sull'addome con un massaggio dopo ogni pasto.
Via orale: 1 goccia di olio essenziale puro sotto la lingua dopo ogni pasto (non ha un buon sapore ma è efficace!).

Dolori e bruciore di stomaco, iperacidità
Via orale: versare 1 goccia di olio essenziale in un cucchiaino di miele;
3 volte al giorno durante o dopo i pasti.

L'olio essenziale di Basilico
L'huile essentielle de Ciste Ladanifère

Emorragie nasali - Ferite - Ipermenorrea

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Cisto

La pianta

Il cisto ladanifero è un arbusto perenne di circa 1-2 m di altezza, che ama le aree asciutte come la gariga mediterranea. Presenta foglie lunghe, di colore verde scuro sulla faccia superiore e bianco cotone su quella inferiore, e fiori bianchi con piccole macchie porpora alla base dei petali, inodori e delicati. La fioritura è breve e avviene intorno al mese di giugno. L'olio essenziale di Cisto Ladanifero, estratto dai ramoscelli dell'arbusto, emana un odore boschivo intenso e persistente.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Cisto

Antiemorragico +++
Cicatrizzante +++
Antivirale +++
Antimicotico +

Cisto, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Ipermenorrea (flusso mestruale abbondante)
Via orale;
1 goccia di olio essenziale in un cucchiaino di miele o zucchero;
5 volte al giorno per 1-2 giorni

Emorragie nasali
Applicazione cutanea: versare 2 gocce su un fazzoletto e introdurlo nella narice che sanguina.

Ferite
Applicazione cutanea;
1 goccia di olio essenziale sulla ferita finché l'emorragia non si ferma.

L'olio essenziale di Cisto
L'huile essentielle de Criste Marine

Cellulite

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Finocchio Marino

La pianta

Il finocchio marino cresce sulle falesie e sulle scogliere. Si tratta di una pianta molto robusta, che resiste al sale, all'acqua e alla siccità. Forse vi è già capitato di vederlo a tavola, condito con un po' di aceto.
L'olio essenziale è utilizzato prevalentemente per combattere la cellulite in virtù della sua azione drenante.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Finocchio Marino

Drenante +++
Diuretico ++
Anti cellulite ++
Antipletorico ++

Finocchio Marino, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Cellulite
Applicazione cutanea;
diluire 2 gocce di olio essenziale in 8 gocce di olio vegetale e applicare sulla zona interessata, mattina e sera per tre settimane.

L'olio essenziale di Finocchio Marino
L'huile essentielle de Sauge Sclarée

Vampate di calore - Ciclo irregolare - Secchezza vaginale

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Salvia Sclarea

La pianta

La salvia è una pianta dal delicato profumo erbaceo che cresce nelle zone collinose asciutte e calcaree. I fiori sono bianchi, rosa o violacei e sono raggruppati in infiorescenze ramificate.

I greci, i romani e gli arabi la utilizzavano molto come tonico e come impacco contro i morsi dei serpenti. Le donne egizie erano solite bere del succo di salvia per aumentare la propria fertilità. Nel Medioevo era considerata una vera e propria panacea.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Salvia Sclarea

Azione simile a quella degli estrogeni +++
Calmante e rilassante ++
Antispastico ++
Antinfettivo +

Salvia Sclarea, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Vampate di calore
Via orale: 2 gocce in un cucchiaino di olio d'oliva o su una compressa neutra.
Pre menopausa, 3 volte al giorno dal settimo al ventunesimo giorno di ciclo.
Post menopausa, 3 volte al giorno per tre settimane.

Premenopausa, ciclo irregolare
Via orale: 1 goccia su una compressa neutra, 3 volte al giorno per tre settimane.
+ Applicazione cutanea: applicare 2 gocce sul basso ventre 3 volte al giorno per tre settimane.

Secchezza vaginale
Via orale: 1 goccia su una compressa neutra 2 volte al giorno per 20 giorni.
+ Applicazione cutanea: 1 goccia sul basso ventre 2 volte al giorno per 20 giorni.

L'olio essenziale di Salvia Sclarea
L'huile essentielle de Lavandin Super

Pediculosi - Crampi

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lavandino Super

La pianta

Il lavandino super è un'ibridazione tra lavanda vera e lavanda spica. Ha una composizione simile a quella della lavanda vera, ma rispetto a quest'ultima ha un maggior tenore di canfora, è più resistente ai cambiamenti climatici e ha una resa superiore, il che ne riduce i costi di produzione e di conseguenza il prezzo.
L'olio essenziale di Lavandino Super è più potente e meno delicato degli altri oli essenziali di Lavanda.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lavandino Super

Spasmolitico et muscolotropo ++++
Calmante, ansiolitico, sedativo +++
Antinfettivo e antimicotico ++
Antiparassitario +

Lavandino Super, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Crampi
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare direttamente sull'area indolenzita.

Pidocchi (prevenzione/eliminazione)

Applicazione cutanea: 1 goccia in diversi punti del cuoio capelluto;
Ogni giorno fino alla scomparsa dei parassiti.

L'olio essenziale di Lavandino Super
L'huile essentielle de Camomille Matricaire

Allergie cutanee - Orticaria - Cura dei capelli biondi

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Camomilla Blu (o Tedesca)

La pianta

La camomilla blu (detta anche camomilla tedesca) cresce nelle regioni temperate dell'Europa, dell'Asia e del Nordafrica. Le prime testimonianze dell'utilizzo di piante della famiglia della camomilla risalgono all'antico Egitto, ma fu Plinio il Vecchio, nel I secolo d.C., ad elencare per primo i tre tipi di camomilla che conosciamo ancora oggi.

L'olio essenziale di Camomilla Blu si ottiene mediante distillazione in corrente di vapore delle sommità fiorite della pianta.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Camomilla Blu

Antiallergico, anti prurito +++
Antinfiammatorio +++
Decongestionante ++
Cicatrizzante ++

Camomilla Blu, l'olio essenziale più adatto per...

Allergie cutanee, prurito, orticaria
Applicazione cutanea: 2 gocce in uso topico in caso di irritazione.

Cura dei capelli biondi
Applicazione cutanea;
versare 3 gocce di olio essenziale di Camomilla Blu + 2 gocce di olio essenziale di Limone in un po' di shampoo.

L'olio essenziale di Camomilla Blu
L'huile essentielle de Romarin à Camphre

Torcicollo

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Rosmarino Canfora

La pianta

Il rosmarino è un arbusto di un'altezza compresa tra 1 e 1,5 m, molto ricco di ramoscelli. Non è particolarmente delicato e cresce nel bacino mediterraneo, in particolare in aree soleggiate caratterizzate da un clima molto asciutto; più precisamente, l’arbusto da cui si ricava l'olio essenziale di Rosmarino Canfora cresce in Spagna.
Le foglie simili ad aghi sono sempreverdi, mentre il colore dei fiori varia dall'azzurro pallido al lilla chiaro e al bianco. La fioritura dura praticamente tutto l'anno.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Rosmarino Canfora

Rilassa i muscoli ++++
Tonifica il sistema nervoso ++++
Espettorante ++
Mucolitico ++

Rosmarino Canfora, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Torcicollo
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulla zona colpita;
4 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

L'olio essenziale di Rosmarino Canfora
L'huile essentielle de Eucalyptus Globulus

Bronchite - Infezioni respiratorie - Congestione nasale

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Eucalipto Globulus

La pianta

L’Eucalipto Globulus, noto anche (impropriamente) come "gomma blu della Tasmania" é un albero originario dell'Australia che fu introdotto nel bacino mediterraneo da un certo Prosper Ramel allo scopo di bonificare le paludi per ridurre la diffusione della malaria. Viene utilizzato essenzialmente per estrarre l'eucaliptolo per le sue proprietà terapeutiche.
La resa di distillazione dell'’Eucalipto Globulus va dallo 0,5 all'1%, il che corrisponde a 500 g-1 kg di olio essenziale per 100 kg di foglie.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Eucalipto Globulus

Decongestiona le vie respiratorie +++
Antisettico +++
Antibatterico ++
Antimicotico ++

Eucalipto Globulus, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Bronchite, catarro bronchiale, infezioni respiratorie
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sul torace;
4 volte al giorno per 5-7 giorno.

Congestione nasale
Inalazione;
3 gocce su un fazzoletto e respirare profondamente;
Ripetere 4-6 volte al giorno.

L'olio essenziale di Eucalipto Globulus
L'huile essentielle d'Angélique

Dipendenze

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Angelica

La pianta

L'angelica è una piccola pianta erbacea originaria della Francia che vive dai due ai quattro anni. Raggiunge i 2 m di altezza ed è resistente; presenta un fusto spesso e rossastro e granti foglie alterne dal margine dentato, lunghe fino a 90 cm.I fiori sono bianchi e raggruppati in infiorescenze ad ombrella. A partire dal secondo anno di vita, le radici si ispessiscono e si fondono creando un rizoma dal quale partono numerose radici avventizie morbide, di una decina di millimetri di spessore e lunghe da 20 a 40 cm. L'olio essenziale viene estratto proprio dal rizoma.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Angelica

Sedativo e ansiolitico +++
Eupeptico, carminativo ++
Anticoagulante ++
Bechico ++

Angelica, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Dipendenze
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale, applicare sull'interno dei polsi e fare dei respiri profondi;
Ogni volta che si avverte l'impulso da reprimere.

L'olio essenziale di Angelica
L'huile essentielle d'Ajowan

Ascessi cutanei - Parassitosi cutanee (scabbia, tigna)

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Ajowan

La pianta

L’ajowan è una pianta originaria dell'India e appartenente alla famiglia delle Apiaceae. Presenta graziosi fiori bianchi raggruppati in infiorescenze ad ombrella, e semi molto odorosi a causa dell'alto contenuto di essenza. È molto simile al cumino e all'aneto e il gusto ricorda quello del timo. In India viene utilizzata come spezia.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Ajowan

Antinfettivo ++++
Stimolante per il sistema immunitario ++++
Tonico generale +++
Analgesico percutaneo ++

Ajowan, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Ascesso cutaneo
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 6 gocce di olio vegetale e applicare sull'infezione;
2 volte al giorno per 7-10 giorni.

Parassitosi cutanee (scabbia, tigna)
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 9 gocce di olio vegetale e applicare sulle zone colpite (salvo sulla zona anogenitale);
Mattina e sera fino alla totale scomparsa dei sintomi.

L'olio essenziale di Ajowan
L'huile essentielle de Coriandre

Mal di pancia, mal di stomaco

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Coriandolo

La pianta

Il coriandolo è una pianta di circa 80 cm appartenente alla famiglia delle Apiaceae e caratterizzata da infiorescenze a ombrella. La si trova sia nei giardini che allo stato selvatico in Europa meridionale, poiché preferisce i terreni ricchi e soleggiati.
I semi di coriandolo vengono fatti essiccare e utilizzati in cucina come condimento, sia in Eiropa che nella cultura indiana.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Coriandolo

Stomachico, carminativo, tonico digestivo +++
Neurotonico +++
Antinfettivo +++
Analgesico ++

Coriandolo, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Mal di pancia, mal di stomaco
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sulla pancia dopo i pasti.

L'olio essenziale di Coriandolo
L'huile essentielle de Cèdre

Forfora

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Cedro dell'Atlante

La pianta

Il cedro dell'Atlante è un albero enorme e imponente che può raggiungere i 50 m di altezza. Originario dei massicci montuosi nordafricani, gli viene spesso attribuita l'immortalità, probabilmente perché può vivere fino a 2.000 anni, grazie alla sua composizione ricca di molecole aromatiche insettorepellenti e fungicide che lo proteggono. Queste molecole caratterizzano anche l'olio essenziale, ottenuto distillando i trucioli di legno ricavati dall'albero.
Piccola curiosità: gli antichi Egizi usavano gli oli essenziali per imbalsamare le mummie, e l'olio di Cedro dell'Atlante era tra quelli più comuni.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Cedro dell'Atlante

Lipolitico +++
Decongestionante venoso ++
Antivirale +
Antibatterico +

Cedro dell'Atlante, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Forfora
Applicazione cutanea;
versare 2 gocce di olio essenziale in un po' di shampoo per 4 settimane.

L'olio essenziale di Cedro dell'Atlante
L'huile essentielle de Fenouil Doux

Stimola la lattazione (post-parto)

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Finocchio Dolce

La piante

Il finocchio dolce (Foeniculum vulgare ssp dulce) è una pianta della famiglia delle Apiaceae, conosciuta anche col nome di "aneto dolce". È originario della regione mediterranea, può raggiungere i 2 m di altezza ed è caratterizzato da ombrelle di piccoli fiori gialli. Viene coltivato principalmente per raccogliere le guaine carnose situate in corrispondenza delle foglie.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Finocchio Dolce

Stimula la lattazione +++
Risolve i problemi digestivi +++
Tonico respiratorio, nervoso e cardiaco +++
Antispastico +++

Finocchio Dolce, l'olio essenziale più adatto per...

Stimolare la lattazione dopo il parto
Via orale;
versare 2 gocce su poco zucchero (l'equivalente di un quarto di zolletta) la mattina, all'ora di pranzo e la sera;
È necessario consultare un medico prima di procedere a un utilizzo prolungato.

L'olio essenziale di Finocchio Dolce
L'huile essentielle d'Encens Oliban

Benessere, meditazione

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Incenso

La pianta

L’incenso è una resina estratta dagli alberi Boswellia, alberi di dimensioni modeste (circa 3 m) che sopportano condizioni di grande aridità, e che sono diffusi principalmente nella penisola arabica e nel Corno d'Africa
L'incenso veniva utilizzato già nell'antico Egitto: lo si inseriva nel corpo dei faraoni durante la mummificazione per ridurre la putrefazione degli organi interni.
Questa resina presenta un caratteristico odore caldo e intenso, con note che ricordano il limone.Viene utilizzata in profumeria come fissativo.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Incenso

Antidepressivo +++
Antinfettivo ++
Antinfiammatorio ++
Cicatrizzante ++

Incenso, l'olio essenziale più adatto per...

Favorire la meditazione e procurare un senso di benessere
Diffusione nell'ambiente;
utilizzare da 10 a 30 gocce, a seconda delle dimensioni della stanza;
Cicli di massimo 30 minuti.

L'olio essenziale di Incenso
L'huile essentielle d'Hélichryse de Madagascar

Problemi respiratori

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Elicriso del Madagascar

La pianta

L'elicriso del Madagascar è imparentato con l'elicriso italico. È un arbusto sormontato da piccoli fiori con petali bianchi e il centro giallo. Anche se non è un vero e proprio simbolo del Madagascar come il ravintsara, l'elicriso è comunque molto usato per i suoi effetti sui disturbi otorinolaringoiatrici e circolatori.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Elicriso del Madagascar

Immunostimolante ++++
Antinfiammatorio +++
Espettorante +++
Antivirale, antimicotico ++

Elicriso del Madagascar, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Problemi respiratori
Diffusione nell'ambiente;
10-30 gocce a seconda delle dimensioni della stanza
Cicli di massimo 30 minuti.

L'olio essenziale di Elicriso del Madagascar
L'huile essentielle de Genévrier

Ritenzione idrica

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Ginepro

La pianta

Il ginepro è un arbusto della famiglia delle Cupressaceae che cresce nelle regioni montuose e nelle brughiere dell'emisfero Nord. È diffuso soprattutto in Europa e produce bacche che impiegano due anni per raggiungere la maturazione completa.
La resa della distillazione del ginepro va dallo 0,2 allo 0,4%, il che corrisponde a una produzione di 200-400 g di olio essenziale per 100 kg di bacche.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Ginepro

Antibatterico ++
Espettorante ++
Acquaretico et diuretico ++
Antimicotico+

Ginepro, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Ritenzione idrica
Applicazione cutanea;
Massaggiare le zone colpite con 1 goccia di olio essenziale + 4 gocce di olio vegetale;
2 volte al giorno finché non si notano miglioramenti.

L'olio essenziale di Ginepro
L'huile essentielle de Khella

Asma allergica (prevenzione)

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Khella

La pianta

La Khella, o visnaga (Ammi visnaga) è una pianta della famiglia delle Apiaceae originaria del Maghreb, che raggiunge un'altezza compresa tra i 20 e gli 80 cm.
La khella era già utilizzata in Egitto più di quattromila anni fa, per combattere l'asma e alcuni tipi di irritazioni cutanee. Una tonnellata di piante consente di produrre 1 kg di olio essenziale, il che corrisponde a una resa dello 0,1%.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Khella

Potente spasmolitico ++++
Anticoagulante +

Khella, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Asma allergica (prevenzione)
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 10 gocce di olio vegetale e applicare sul torace;
Ogni 15 minuti finché non si notano miglioramenti.

L'olio essenziale di Khella
L'huile essentielle de Livèche

Detox

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Levistico

La pianta

Il levistico è una piccola pianta perenne originaria dell'Ungheria, che ama i terreni profondi e fertili. Raggiunge un'altezza di 1-2 m e ha fusti cavi e striati. Presenta lunghe e carnose radici a fittone, fiori a cinque petali di color giallo pallido e foglie alterne incise e dentate che rilasciano un odore molto intenso se sfregate con le dita.
L’olio essenziale di Levistico si ottiene dalla distillazione della pianta intera, e possiede forti proprietà depurative e ansiolitiche.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Levistico

Disintossicante, anti tossine ++++
Antipsoriasi +++
Antinfettivo ++
Anticatarrale ed espettorante ++

Levistico, l'olio essenziale più adatto per...

Depurarsi
Via orale ;
2 gocce su una compressa neutra;
3 volte al giorno per 5 giorni.

L'olio essenziale di Levistico
L'huile essentielle de Marjolaine Sylvestre

Libera le vie respiratorie

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Maggiorana Silvestre

La pianta

La maggiorana silvestre è un'erba aromatica dal portamento cespuglioso appartenente al genere Thymus, ed è infatti conosciuta anche col nome di timo cineolo o timo spagnolo. Quest'ultimo appellativo deriva ovviamente dalla provenienza della pianta, che cresce nella penisola iberica.
Le parti aeree fiorite vengono raccolte e distillate per produrre l'olio essenziale.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Maggiorana Silvestre

Espettorante +++
Decongestionante +++
Antinfettivo, antisettico ++

Maggiorana Silvestre, l'olio essenziale più adatto per...

Liberare le vie respiratorie
Diffusione nell'ambiente;
10-30 gocce, a seconda delle dimensioni della stanza;
Cicli di massimo 30 minuti.

L'olio essenziale di Maggiorana Silvestre
L'huile essentielle de Mandarine Verte

Pelle grassa

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Mandarino Verde

La pianta

Il mandarino è un piccolo albero dalle foglie perenni e brillanti, che presenta fiori bianchi e profumati e frutti arancioni. È originario della Cina e il nome deriva da quello dei mandarini cinesi, che tradizionalmente ricevevano in dono i frutti di quest'albero.
Dalla scorza di mandarino si ottiene un'essenza molto usata come ingrediente per profumi, bevande e caramelle. In aromaterapia, l'olio essenziale di Mandarino è utilizzato per la sua azione rilassante e calmante e per il suo dolce profumo di agrumi, sempre molto apprezzato.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Mandarino Verde

Calmante, sedativo ++
Tonico digestivo +++
Antisettico ++
Regola la produzione di sebo del cuoio capelluto +

Mandarino Verde, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Pelle grassa
Applicazione cutanea;
1 goccia in un po' di crema notte;
Tutte le sere prima di andare a dormire.

L'olio essenziale di Mandarino Verde
L'huile essentielle de Menthe des Champs

Sinusite

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Menta Campestre

La pianta

La menta campestre, come la menta piperita, cresce negli orti e nei giardini, ma anche nei fossi, nelle zone acquitrinose e nei prati umidi, e spesso è difficile liberarsene. Presenta foglie ovali e vellutate. Le parti aeree fiorite vengono raccolte e distillate per produrre l'olio essenziale.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Menta Campestre

Analgesico, anestetico ++++
Anti cefalea+++
Vasocostrittore +++
Ipertensivo +++

Menta Campestre, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Sinusite
Applicazione cutanea: 3 gocce sulla fronte e massaggiare.

L'olio essenziale di Menta Campestre
L'huile essentielle de Myrte citronnée

Molluscum contagiosum

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Mirto Limone (o Backhousia citriodora)

La pianta

Il mirto limone, chiamato anche Backhousia citriodora e mirto australiano, è un albero originario dell'Australia orientale e che può raggiungere i 20 m di altezza. Presenta foglie perenni lanceolate che possono arrivare a 12 cm di lunghezza ed emanano un intenso odore di limone, che le rende molto apprezzate in cucina: gli australiani le usano come condimento per i piatti di pesce oppure in infusione nel tè.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Mirto Limone

Antinfettivo +++
Azione calmante e sedativa +
Antinfiammatorio +

Mirto Limone, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Molluscum contagiosum
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 9 gocce di olio vegetale e applicare sulle lesioni;
1 volta al giorno per 20 giorni.

L'olio essenziale di Mirto Limone
L'olio essenziale di Mirto Verde

Ipotiroidismo

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Mirto Verde

La pianta

Il mirto è un arbusto appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, che allo stato selvatico cresce nella macchia mediterranea. Nell'antica Grecia i fiori venivano intrecciati per formare corone che adornavano la fronte delle spose.
La resa della distillazione è molto bassa: con 100 kg di foglie si ottengono soltanto 180-280 g di olio essenziale. L'olio essenziale di Mirto Verde ha un odore fresco e leggermente resinoso.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Mirto Verde

Anticatarrale, espettorante, balsamico +++
Tonico e astringente cutaneo +++
Stimola la produzione di epatociti +++
Induce il sonno +++

Mirto Verde, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Ipotirodismo
Via orale;
1 goccia su poco zucchero (1/4 di zolletta) o in un cucchiaino di olio d'oliva;
3 volte al giorno prima dei pasti.

L'olio essenziale di Mirto Verde
L'huile essentielle de Myrte Rouge

Tosse da fumatore

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Mirto Rosso (o Selvatico)

La pianta

L’olio essenziale di Mirto Rosso è estratto dalla stessa pianta da cui si ottiene quello di Mirto Verde: il Myrtus communis. La differenza tra i due è dovuta al luogo di coltivazione. Il territorio ha infatti un'influenza notevole sulle piante: a seconda delle sostanze nutritive presenti nel terreno, le molecole sintetizzate dalla pianta cambiano, e di conseguenza la composizione e le proprietà degli oli essenziali saranno completamente diverse. In questo caso si parla di "chemotipi".

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Mirto Rosso

Antispastico+++
Decongestionante venoso e linfatico +++
Espettorante e mucolitico ++
Battericida, antimicotico e antivirale +

Mirto Rosso, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Tosse da fumatore
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sul torace e la parte superiore della schiena;
4 volte al giorno per 10 giorni.

L'olio essenziale di Mirto Rosso
L'huile essentielle de Néroli

Depressione nervosa

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Neroli

La pianta

L'olio essenziale di Neroli è estratto dal fiore d'arancio, e quindi dalla stessa pianta da cui si ottengono altri due oli essenziali, quello di Petit-Grain (anch'esso estratto dai fiori) e quello di Arancia (estratto dalla scorza dei frutti), un caso eccezionale nel mondo degli oli essenziali. La resa di quest'olio, chiamato anche olio essenziale di Fiori d'arancio, è molto bassa: con 1 tonnellata di fiori si produce solo un litro d'olio essenziale, il che giustifica il prezzo elevato.L'olio essenziale di Neroli è utilizzato in cosmetica e profumeria fin dal XVI secolo, e proviene prevalentemente dal bacino mediterraneo (Nordafrica, Sicilia, Spagna, Italia...).

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Neroli

Neurotonico e antidepressivo ++++
Anti-ipertensivo +++
Antinfettivo+

Neroli, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Depressione nervosa
Applicazione cutanea;
diluire 2 gocce di olio essenziale in 4 gocce di olio vegetale e applicare sull'interno dei polsi, sul torace e alla base della schiena;
Mattina e sera per tre settimane.

L'olio essenziale di Neroli
L'huile essentielle d'Orange Douce

Benessere, relax

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Arancia Dolce

La pianta

L'arancio dolce è un piccolo albero da frutto originario dell'America Centrale, che presenta foglie perenni coriacee e brillanti e fiori bianchi molto profumati. Il frutto è l'agrume più consumato al mondo e la scorza è utilizzata per produrre l'olio essenziale (essenza).

La nota fresca e piacevole lo rende un olio essenziale molto apprezzato in profumeria, ad esempio nella produzione dell'acqua di Colonia, e nel settore agroalimentare per aromatizzare numerosi piatti.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Arancia Dolce

Antisettico (disinfezione dell'aria) ++
Calmante e sedativo ++
Stomachico e carminativo ++

Arancia Dolce, l'olio essenziale più adatto per...

Favorire il benessere e il relax
Diffusione nell'ambiente;
10-30 gocce a seconda delle dimensioni della stanza;
Cicli di massimo 30 min.

L'olio essenziale di Arancia Dolce
L'huile essentielle de Verveine Odorante

Sconforto passeggero

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Verbena Odorosa

La pianta

La verbena odorosa (detta anche "erba cedrina") è un piccolo arbusto di 1-1,5 m dal portamento cespuglioso, originario del bacino mediterraneo. Il fusto è spigoloso, scanalato e ramificato, mentre le foglie sono di colore verde pallido e misurano 8-10 cm di lunghezza per 2-3 cm di larghezza. Sono verticillate (in gruppi di tre o quattro), ruvide, e la faccia superiore della lamina è cosparsa di peli che secernono olio essenziale. La raccolta può essere effettuata due volte all'anno: prima della fioritura di luglio ed eventualmente in ottobre. I fiori bianchi, grandi 3-4 mm, sono tubulosi e sono raggruppati in infiorescenze a spiga allungate.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Verbena Odorosa

Potente antidepressivo, sedativo +++
Antinfiammatorio +++
Tonico (vescica e pancreas) ++

Verbena Odorosa, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Sconforto passeggero
Via orale;
1 goccia sotto la lingua;
3 volte al giorno per 3 settimane.

L'olio essenziale di Verbena Odorosa
L'huile essentielle de Sarriette des Montagnes

Cistite - Infezioni urinarie

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Santoreggia Montana

La pianta

La santoreggia montana è una piccola pianta annuale di 20-40 cm che cresce sui versanti montuosi meridionali, aridi e calcarei, tra i 300 e i 1000 m di altitudine.
È una pianta a portamento cespuglioso e presenta un fusto legnoso e glabro e radici fibrose. La raccolta dei ramoscelli è possibile a partire dal terzo anno di vegetazione e per circa 5 anni, e dalla distillazione delle parti aeree si ottiene un olio essenziale noto per le sue proprietà antinfettive, di cui non si può fare a meno per combattere i germi patogeni.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Santoreggia Montana

Antisettico, antinfettivo ++
Anticatarrale, espettorante +
Tonico +
Analgesico +

Santoreggia Montana, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Cistite, infezioni urinarie
Applicazione cutanea;
diluire 1 goccia di olio essenziale in 9 gocce di olio vegetale e applicare massaggiando sul basso ventre;
3 volte al giorno per 7-10 giorni.

L'olio essenziale di Santoreggia Montana
L'huile essentielle d'Ylang Ylang 3

Capelli splendenti

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Ylang-Ylang III

La pianta

L’olio essenziale di Ylang-Ylang III si ottiene dallo stesso fiore da cui è estratto l'olio essenziale di Ylang-Ylang Completo. In questo caso, a differenza di quanto avviene per gli oli essenziali di Timo, non sono le caratteristiche del territorio a determinare le diverse proprietà delle due varietà di olio essenziale. Tutto sta nel processo di produzione. Come dice il nome, l'olio essenziale di Ylang Ylang Completo corrisponde a tutto il distillato, mentre l'olio essenziale di Ylang Ylang III ne comprende solo una frazione ( la terza ad usicre dall'alambicco), ed ha quindi delle proprietà e un profumo leggermente diversi.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Ylang-Ylang III

Antiparassitario +++
Antispastico ++
Antinfiammatorio ++

Ylang-Ylang III, l'olio essenziale più adatto per...

Avere capelli più luminosi
Applicazione cutanea;
versare 2 gocce di olio essenziale in un po' di shampoo;
ad ogni lavaggio.

L'olio essenziale di Ylang-Ylang III
L'huile essentielle de Nard de l'Himalaya

Agitazione - Nervosismo - Crescita dei capelli

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Nardo dell'Himalaya (o Jatamansi)

La pianta

Il nardo dell'’Himalaya è un'erba perenne dalle radici spesse, che cresce sui contrafforti montuosi dell'Himalaya in India, in Nepal e in Tibet. Ama l'altitudine e la si trova prevalentemente a più di 4000 m.
Presenta fusti pelosi sormontati da infiorescenze. È una pianta rara, e l'olio essenziale si ricava dalla distillazione delle radici, che sono grandi il doppio o il triplo della pianta.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Nardo dell'Himalaya

Calmante respiratorio e cardiaco +++
Efficace per la cura della pelle ++
Flebotonico, tonico circolatorio venoso +
Antinfiammatorio +

Nardo dell'Himalaya, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Agitazione, Nervosismo, Irritabilità
Applicazione cutanea;
3 gocce sul plesso solare nei momenti di agitazione.

Diradamento dei capelli
Applicazione cutanea;
1 goccia in un po' di shampoo;
prima di ogni lavaggio.

L'olio essenziale di Nardo dell'Himalaya
L'huile essentielle de Lavande Fine

Piaghe da decubito

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lavanda Fine

La pianta

La lavanda fine non è altro che una lavanda vera cresciuta ad altitudini più elevate: la pianta è la stessa, cambiano solo il luogo e l'altitudine in cui cresce. L'olio essenziale di Lavanda Fine si ottiene dalla distillazione delle sommità fiorite fresche, e poiché la pianta cresce su terreni più duri, rocciosi e in condizioni più difficili, la resa (5-8%) è minore di quella della Lavanda Vera. Pur essendo più fragile rispetto alla "sorella maggiore", la lavanda fine possiede qualità superiori, in particolar modo il profumo, nettamente più delicato e molto apprezzato dall'alta profumeria.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lavanda Fine

Antispastico ++++
Rilassante muscolare ++++
Calmante, sedativo, antidepressivo +++

Lavanda Fine, l'olio essenziale più adatto in caso di...

Piaghe da decubito
Applicazione cutanea;
1 goccia da applicare localmente sulla zona interessata;
3 volte al giorno fino alla cicatrizzazione.

L'olio essenziale di Lavanda Fine

Capitolo 4: gli oli essenziali complementari, per gli esperti di sinergie

Ed ecco a voi alcuni oli essenziali che, anche se non sono I MIGLIORI contro un problema specifico, non sono di certo inutili (d'altronde, nessun olio di questa lista è inutile) e hanno anzi un ruolo fondamentale in diverse sinergie. Che si facciano avanti gli esperti, o coloro che vogliono diventarlo!
L'huile essentielle de Verge d'Or (ou Solidage)
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Solidago (o Verga d'Oro)

La pianta

La solidago è una pianta perenne originaria del Canada (e infatti è nota anche come verga d'oro del Canada), di altezza compresa tra i 60 e i 250 cm, che presenta un fusto verde-dorato e peloso a partire dalle prime foglie,e fiori giallo oro. Si sviluppa in diversi habitat, e tende a colonizzare aree che sono state soggette a perturbazioni (ad esempio un incendio). È quindi raro trovarla insieme ad altri arbusti ed alberi. Predilige i terreni neutri, né troppo secchi né troppo umidi.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Solidago

Antinfiammatorio +++
Anti-ipertensivo, calmante ++
Stimola la produzione di epatociti +
Diuretico +

L'olio essenziale di Solidago ( o Verga d'Oro)
L'huile essentielle d'Origan Compact
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Origano Compatto

La pianta

Questa pianta aromatica originaria del Nordafrica predilige i terreni secchi e i versanti montuosi soleggiati. Presenta fogli ovali e appuntite di colore verde scuro e dal gusto leggermente piccante, e fiori porpora raggruppati in infiorescenze odorose compatte.
L'origano era già utilizzato dai Micenei nel XIII secolo a.C. per profumare le offerte agli dei. nell'antica Grecia serviva per curare molte malattie sotto forma di infusi, unguenti e cataplasmi. I Romani lo utilizzavano spesso a scopo alimentare, per favorire la digestione.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Origano Compatto

Potente antibatterico ad ampio spettro +++
Antivirale e stimolante (sistema immunitario)+++
Antimicobatterico +++
Fungicida +++

L'olio essenziale di Origano Compatto
L'huile essentielle d'Aneth
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Aneto

La pianta

Originario del Golfo Persico, l'aneto (Anethum graveolens) è una pianta appartenente alla famiglia delle Apiaceae, di altezza compresa tra i 40 cm e 1 m circa, che presenta foglie filiformi simili a quelle del finocchio.
I semi sono caratterizzati da un odore di anice molto intenso e sono utilizzati come condimento in cucina, ma anche in profumeria e aromaterapia.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Aneto

Colagogo, coleretico +++
Ipocolesterolemizzante +++
Anticatarrale e mucolitico +++
Carminativo +

L'olio essenziale di Aneto
L'huile essentielle de Bergamote
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Bergamotto

La pianta

Il bergamotto è un albero di 3-4 m appartenente alla famiglia delle Rutaceae, quella a cui appartengono tutti gli agrumi.
L’olio essenziale (essenza) è estratto dalla scorza spremuta del frutto, come avviene anche per gli altri agrumi, ed è caratterizzato da un profumo fresco e piacevole. Dall'essenza si produce l'olio essenziale di Bergamotto senza Bergapteni.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Bergamotto

Calmante e sedativo +++
Antispastico ++
Antibatterico, antisettico ++
Carminativo, digestivo e lassativo ++

L'olio essenziale di Bergamotto
L'huile essentielle de Cade
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Cade

La pianta

Il cade è un arbusto di altezza variabile tra 1 e 7 m. È una specie di ginepro, e si distingue dalle altre per le foglie (o aghi) molto distanziate e caratterizzate da due strisce bianche ben visibili sulla faccia inferiore. È diffuso soprattutto nel bacino mediterraneo e nelle alture del Massiccio centrale francese. Il legno viene utilizzato in falegnameria ma anche come combustibile; distillandolo si ottiene invece l'olio essenziale di Cade, dotato di proprietà disinfettanti e antisettiche.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Cade

Diuretico +++
Decongestionante venoso e linfatico ++
Antinfiammatorio +

L'olio essenziale di Cade
L'huile essentielle de Bergamote sans Bergaptène
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Bergamotto senza Bergapteni

La pianta

L’olio essenziale (o essenza) di Bergamotto senza Bergapteni si ottiene dall'omonimo albero coltivato in Italia, caratterizzato da un frutto giallo pallido riconoscibile dalla forma e dall'odore aromatico molto particolare. Dalla scorza si estrae l'olio essenziale, che si distingue da quello di Bergamotto semplice perché subisce un'ulteriore distillazione in cui vengono rimossi i bergapteni, responsabili della fotosensibilizzazione. In questo modo si ottiene un olio essenziale che può essere utilizzato anche in caso di esposizione al sole, per poter godere appieno delle sue proprietà calmanti.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Bergamotto senza Bergapteni

Calmante, sedativo +++
Antinfettivo, antibatterico, antisettico ++
Antispastico ++
Digestivo, lassativo, stomachico ++

L'olio essenziale di Bergamotto senza Bergapteni
L'huile essentielle de Camomille Sauvage
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Camomilla del Marocco

La pianta

La camomilla del Marocco, appartenente alla famiglia delle Asteraceae, sta alla camomilla romana come la pratolina sta alla margherita: è un'imitazione ben riuscita, ma pur sempre un'imitazione. È per questo che bisogna fare attenzione a non confondere le due piante, e di conseguenza i due oli essenziali, che presentano proprietà ed effetti benefici diversi a causa delle differenze di composizione chimica.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Camomilla del Marocco

Antinfettivo +++
Tonico generale ++
Espettorante +
Decongestionante venoso +

L'olio essenziale di Camomilla del Marocco
L'huile essentielle de Cajeput
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Caieput

La pianta

Il caieput (Melaleuca leucadendron) è una pianta della famiglia delle mirtacee, simile al niaouli e al tea tree, diffusa nel Sud-Est asiatico, ad esempio in Indonesia e in Vietnam.
L'olio essenziale che se ne ricava ha una composizione biochimica simile a quella dell'olio essenziale di Niaouli, ma è più delicato.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Caieput

Anticatarrale, espettorante +++
Antivirale, antimicotico +++
Radioprotettore +++
Astringente e tonico cutaneo +++

L'olio essenziale di Caieput
L'huile essentielle de Cardamome
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Cardamomo

La pianta

Il cardamomo è una pianta rizomatosa perenne che appartiene alla famiglia delle zinziberacee (la stessa dello zenzero e della curcuma).
Fin dall'epoca romana viene utilizzato per la preparazione dei profumi e in cucina. La resa della distillazione dei semi di cardamomo oscilla tra il 4 e l'8%, il che corrisponde a 4-8 kg d’olio essenziale per 100 kg di semi.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Cardamomo

Tonico (apparato digerente) +++
Antispastico e neurotropo +++
Anticatarrale, espettorante ++
Antisettico, antielmintico ++

L'olio essenziale di Cardamomo
L'huile essentielle de Carvi
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Carvi

La pianta

Il carvi, noto anche come cumino dei prati, appartiene alla famiglia delle apiacee e nonostante il nome non va confuso con il cumino. Presenta fiori bianchi o rosa raggruppati in infiorescenze ad ombrella, e i semi vengono utilizzati sia in cucina, per aromatizzare formaggi come il gouda o il munster, che in profumeria, per il loro odore di anice.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Carvi

Espettorante, mucolitico ++++
Coleretico, colagogo +++
Stomachico, aperitivo, carminativo ++

L'olio essenziale di Carvi
L'huile essentielle de Combava
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Combava

La pianta

La combava (nome scientifico Citrus hystrix), è un albero appartenente alla famiglia delle rutacee e al genere citrus originario dell'Indonesia.
I frutti sono piccoli agrumi (di diametro inferiore a 5 cm) di colore verde pallido e dalla scorza rugosa, che si riconoscono dalle foglie doppie e dal sapore, simile a quello della citronella.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Combava

Antinfiammatorio ++++
Antireumatico +++
Sedativo e calmante +++
Stomachico, tonico (apparato digerente) +++

L'olio essenziale di Combava
L'huile essentielle de Curcuma
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Curcuma

La pianta

La curcuma è una piccola pianta perenne alta circa 1 m, che predilige i climi tropicali. Presenta foglie larghe (raggiungono quasi i 10 cm) e lunghe quasi quanto l'intera pianta, che nascono direttamente dal terreno. I fiori bianchi sono raggruppati in infiorescenze a spiga terminale conica. Il frutto è una capsula globosa a tre loculi, che racchiudono numerosi semi avvolti da un arillo.
Dal rizoma, un tubercolo ovoidale ramificato, voluminoso e giallo all'interno, si ricava l'olio essenziale.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Curcuma

Antiparassitario intestinale +++
Antiossidante ++
Antinfiammatorio ++
Coleretico ++

L'olio essenziale di Curcuma
L'huile essentielle d'Eucalyptus Smithii
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Eucalipto Smithii

La pianta

L’eucalipto smithii è una pianta della famiglia delle mirtacee, originaria dell'Australia orientale e meridionale, in particolare delle regioni del New South Wales e di Victoria. È diffuso anche nel continente afircano, e più precisamente in Sudafrica, paese in cui le foglie vengono utilizzate per produrre l'olio essenziale. L'eucalipto smithii può raggiungere un'altezza di 30-40 m e presenta foglie perenni lanceolate e infiorescenze ad ombrella.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Eucalipto Smithii

Immunostimolante +++
Espettorante, mucolitico +++
Antibatterico ++
Antivirale ++

L'olio essenziale di Eucalipto Smithii
L'huile essentielle de Galbanum
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Galbano

La pianta

L’olio essenziale di Galbano si ottiene mediante la distillazione della resina della pianta omonima, nota anche come ferula gommosa. Si tratta di una pianta erbacea della famiglia delle apiacee, che raggiunge 1 m di altezza e 1 m di larghezza. Cresce soprattutto in Asia centrale, in paesi come l'Iran e il Turkmenistan, e ha bisogno di condizioni soleggiate e di poca umidità.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Galbano

Tonico e stimolante +++
Risolvente +++
Antinfettivo ++
Analgesico +

L'olio essenziale di Galbano
L'huile essentielle d'Inule Odorante
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Inula Odorosa

La pianta

L'inula odorosa è una pianta che cresce nelle zone a clima mediterraneo, solitamente alla fine dell'estate. L'olio essenziale si ottiene mediante la distillazione delle sommità fiorite; ha un dolce odore erbaceo e proprietà mucolitiche e decongestionanti che lo rendono un ottimo alleato contro i problemi delle vie respiratorie.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Inula Odorosa

Mucolitico +++
Espettorante ++
Antispastico ++

L'olio essenziale di Inula Odorosa
L'huile essentielle de Lavandula Stoechas
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lavanda Selvatica

La pianta

La lavanda selvatica o stecade, appartiene alla famiglia delle lamiacee ed è originaria del Portogallo. Cresce sulle colline in riva al mare e ha un portamento cespuglioso. I fiori sono raggruppati in infiorescenze a spiga piuttosto compatte, di colore viola scuro. Contrariamente alle altre varietà di lavanda, la lavanda selvatica non ha un profumo particolarmente apprezzato in profumeria.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lavanda Selvatica

Potente antidepressivo e sedativo +++
Antinfiammatorio +++
Antiparassitario +++
Tonico (vescica e pancreas) ++

L'olio essenziale di Lavanda Selvatica
L'huile essentielle de Menthe Verte
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Menta Verde

La pianta

La menta verde, originaria del bacino mediterraneo, è un'erba ramificata che si riproduce dai polloni e raggiunge gli 80 cm di altezza. Presenta foglie bollose disposte a croce e dall'aspetto più o meno crespo, che se sfregate rilasciano un odore fresco e mentolato. La lamina ha margine dentato e sulla faccia inferiore è ricoperta di peli secretori di olio essenziale. I fiori sono raggruppati in infiorescenze a spiga terminali di color viola-porpora. La raccolta avviene durante la fioritura.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Menta Verde

Mucolitico, espettorante ++++
Antinfiammatorio +++
Coleretico e colagogo +++
Antiparassitario +++

L'olio essenziale di Menta Verde
L'huile essentielle de Lemongrass
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Lemon Grass

La pianta

Il Lemon Grass è una pianta erbacea perenne originaria dell'Asia, alta circa 1 m e dal portamento cespuglioso. Presenta numerose foglie nastriformi, che rilasciano un profumo fresco e delicato se sfregate con le mani, e dalle quali si ottiene l'olio essenziale.
Cresce in zone tropicali caratterizzate da inverni miti e nelle zone a clima mediterraneo. La raccolta avviene ogni 3-4 mesi, due mesi dopo la semina.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Lemon Grass

Vasodilatatore +++
Sedativo +++
Tonico (apparato digerente) ++
Antinfiammatorio ++

L'olio essenziale di Lemon Grass
L'huile essentielle de Mélisse
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Melissa

La pianta

La melissa è una pianta erbacea con portamento a cespuglio che cresce in luoghi freschi e predilige terreni umidi, argilloso-sabbiosi ed esposti al sole.
le foglie sono spesso ricoperte di peluria sulla faccia superiore, sono solcate da nervature e sono ruvide al tatto. Sfregandole tra le dita è possibile sentirne il profumo fresco, simile a quello del limone, che caratterizza anche l'olio essenziale.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Melissa

Antinfiammatorio ++++
Ipotensivo +++
Calmante, sedativo +++
Antispastico ++

L'olio essenziale di Melissa
L'huile essentielle de Muscade
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Noce Moscata

La pianta

La noce moscata è il seme di un albero chiamato Myristica fragrans, appartenente alla famiglia delle myristicacee e diffuso in India, Sri Lanka e Indonesia. Raggiunge i 10 m di altezza e ha fiori simili a quelli del mughetto. I frutti arancioni ricordano le albicocche; quando raggiungono la maturazione completa, si aprono e svelano un nocciolo rosso chiamato macis, che viene lasciato essiccare per circa sei settimane per estrarre la noce moscata.
La coltivazione di quest'albero è complessa: occorrono circa 15 anni per poter realizzare la prima raccolta.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Noce Moscata

Tonico generale, neurotonico, uterotonico +++
Antisettico, antiparassitario +++
Antalgico, analgesico ++

L'olio essenziale di Noce Moscata
L'huile essentielle d'Origan d'Espagne
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Origano Spagnolo

La pianta

L’origano spagnolo è un piccolo arbusto perenne. La radice è un rizoma strisciante e il fusto è rossastro e quadrangolare. Le foglie sono piccole e ovali e i fiori sono raggruppati in glomeruli compatti di color porpora e dal profumo intenso.
L’olio essenziale di Origano Spagnolo si ottiene dalle parti aeree: la faccia inferiore delle foglie è infatti cosparsa di peli secretori di olio essenziale. Se sfregate, le foglie rilasciano un caratteristico odore aromatico.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Origano Spagnolo

Potente antinfettivo ad ampio spettro +++
Antimicotico +++
Antiparassitaire +++
Tonico generale ++

L'olio essenziale di Origano Spagnolo
L'huile essentielle d'Origan Vert
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Origano

La pianta

L’origano è un arbusto che predilige i terreni asciutti e soleggiati. Le foglie sono piccole, larghe e ovali e il fusto rossastro può raggiungere un'altezza di 1,20 m. I fiori sono raggruppati in infiorescenze a pannocchia situate al termine dei rami.
Curiosità: "origanum" deriva dal greco “oros” (= montagna) e “ganos” (=gioia). I Greci piantavano l'origano sulle tombe dei loro cari per portar loro un po' di gioia.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Origano

Potente antinfettivo ad ampio spettro +++
Antibatterico, antivirale, antiparassitario +++
Antimicotico +++
Tonico generale ++

L'olio essenziale di Origano
L'huile essentielle de Patchouli
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Patchouli

La pianta

Il patchouli, o Pogostemon cablin, è una pianta erbacea originaria del Sud-Est asiatico. Ha portamento cespuglioso ed è alta circa 50 cm. Predilige i luoghi ombrosi e i terreni vulcanici. Un tempo le foglie erano usate per proteggere dalle tarme le sete prodotte in Asia ed esportate in Europa.
L'olio essenzale di Patchouli si ottiene dalla distillazione delle foglie essiccate ed è prodotto in Indonesia e nell'Africa orientale. L'estrazione di quest'olio dal profumo inconfondibile non è facile: per ottenere un litro di olio essenziale bisogna usare 100 kg di foglie essiccate e lasciarle a distillare da 6 a 8 ore.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Patchouli

Flebotonico e linfotonico +++
Antinfiammatorio ++
Insettorepellente++

L'olio essenziale di Patchouli
L'huile essentielle de Pin Douglas
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Abete di Douglas

La pianta

Lo Pseudotsuga menziesii, conosciuto anche come Abete di Douglas, è originario della costa occidentale del Nordamerica. È un albero gigantesco, che può raggiungere i 75 m di altezza e i 3 m di diametro. Il tronco è scuro, con riflessi rosati. Presenta numerosi aghi sottili di colore verde scuro, che hanno un caratteristico odore di citronella, tratto che distingue l'olio essenziale di Abete di Douglas dagli altri oli essenziali di abete e pino, più "resinosi".

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Abete di Douglas

Stimola il buonumore +++
Tonico del sistema linfatico +++
Antisettico (purificazione dell'aria) ++
Anticatarrale, espettorante, mucolitico ++

L'olio essenziale di Abete di Douglas
L'huile essentielle de Pin Sylvestre
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Pino Silvestre

La pianta

Il pino silvestre è noto anche come pino di Scozia, ma contrariamente a quanto suggerisce il nome si trova in tutta Europa, fino alla Siberia.
Oltre ad essere utilizzate in falegnameria o nella produzione della carta, le varie specie di pino servono anche a produrre oli essenziali. Il pino silvestre, ad esempio, è utilizzato sin dall'antica Grecia per combattere le infezioni delle vie respiratorie come il raffreddore, la sinusite o la laringite.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Pino Silvestre

Espettorante, mucolitico +++
Tonico,stimolante, neurotonico, ipertensivo +++
Battericida, antivirale, antifungino +

L'olio essenziale di Pino Silvestre
L'huile essentielle de Poivre Noir
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Pepe Nero

La pianta

Il pepe nero (Piper nigrum) è una pianta della famiglia delle piperacee originaria del Madagascar. Si presenta come una liana legnosa che si attacca agli alberi e le cui foglie sono raggruppate in spighe. Il frutto maturo è una bacca rossa da cui si ricava il pepe che utilizziamo quotidianamente. La raccolta avviene solo ogni tre anni.
Contrariamente a quanto si pensa, il pepe bianco, quello verde e quello nero si ottengono dagli stessi semi.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Pepe Nero

Tonico e stimolante generale, afrodisiaco +++
Antalgico, odontalgico +++
Tonico (apparato digerente) +++
Anticatarrale, espettorante, fluidificante ++

L'olio essenziale di Pepe Nero
L'huile essentielle de Romarin à Cinéole
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Rosmarino Cineolo

La pianta

L’olio essenziale di Rosmarino Cineolo deriva da un chemiotipo di rosmarino, ovvero si ottiene dalla stessa pianta da cui si estraggono gli altri oli essenziali di Rosmarino (fusto legnoso, foglie coriacee a forma di aghi e fiori azzurri), cresciuta però in un luogo ben preciso. Nello specifico, l'arbusto del rosmarino cineolo è originario del Nordafrica (Marocco o Tunisia). L'olio essenziale è utilizzato nella composizione dei deodoranti.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Rosmarino Cineolo

Espettorante e mucolitico +++
Antifungino +++
Battericida ++

L'olio essenziale di Rosmarino Cineolo
L'huile essentielle de Pruche
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Tsuga del Canada

La pianta

La tsuga del Canada è un albero della famiglia delle pinacee. È molto imponente (può raggiungere i 30 m) e presenta un tronco eretto, rami gracili e flessibili, corona conica e una corteccia che va dal marrone scuro al rosso, che inizia a squamarsi molto presto. Gli aghi sono lunghi da 7 a 16 mm e si restringono alle estremità. È un albero che predilige le basse temperature tipiche del Nordamerica e i terreni umidi come quelli del Canada.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Tsuga del Canada

Antisettico respiratorio e urinario +++
Espettorante +++
Tonico stimolante ++
Migliora la funzione epatica+

L'olio essenziale di Tsuga del Canada
L'huile essentielle de Sapin Baumier
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Abete Balsamico

La pianta

L'abete balsamico, originario del Canada e degli USA, appartiene alla famiglia delle pinacee o abetacee, e come tutti gli alberi della stessa specie è caratterizzato da aghi aromatici sempreverdi e da una corteccia bollosa, che contiene un'oleoresina. Deve il suo nome all'azione balsamica delle molecole che compongono la resina, ed è molto efficace contro le patologie delle vie respiratorie.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Abete Balsamico

Antisettico (vie respiratorie) ++
Antinfiammatorio ++
Balsamico ++
Antalgico (rubefacente) +

L'olio essenziale di Abete Balsamico
L'huile essentielle de Saro (Mandravasarotra)
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Saro (Mandravasarotra)

La pianta

Il saro, chiamato anche Mandravasarotra, è un albero originario del Madagascar che può raggiungere i 5 m di altezza. Il nome Mandravasarotra significa « difficile da distruggere », oppure "che rende indistruttibile", a seconda del contesto. È un nome che rispecchia alla perfezione le proprietà dell'olio essenziale di Saro, che stimola le difese immunitarie, uccide i virus e i batteri ed è molto efficace contro le malattie invernali.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Saro (Mandravasarotra)

Antivirale +++
Anticatarrale ed espettorante +++
Neurotonico +++
Antibatterico ++

L'olio essenziale di Saro (Mandravasarotra)
L'huile essentielle de Sauge à Feuilles de Lavande
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Salvia Lavandulifolia

La pianta

La salvia lavandulifolia è una pianta originaria del bacino mediterraneo, che predilige i terreni porosi ed esposti al sole. Non ha bisogno di molta acqua e sopporta le basse temperature, ma dev'essere preferibilmente al riparo dal vento. Può arrivare a 50 cm di altezza e presenta infiorescenze a spiga blu simili a quelle della lavanda, che raggiungono il loro massimo splendore tra maggio e agosto.
L'olio essenziale si ottiene pestando e distillando le parti aeree ed ha ottime proprietà disinfettanti.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Salvia Lavandulifolia

Antisettico, antinfettivo ++
Anticatarrale, espettorante +
Tonico generale +
Antalgico +

L'olio essenziale di Salvia Lavandulifolia
L'huile essentielle de Thym à Feuilles de Sarriette
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Timo Borneolo

La pianta

Il timo è una piccola pianta perenne di una decina di centimetri che cresce in terreni aridi e nei prati di montagna. Le foglie sono piccole, strette e coriacee e se sfregate rilasciano un intenso odore aromatico. Ne esistono numerose sottospecie, tra cui il timo borneolo, originario del Marocco. L'olio essenziale si ottiene dalla distillazione delle sommità fiorite.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Timo Borneolo

Antibatterico ad ampio spettro ++++
Tonico generale ++++
Antiasenico ++++
Uterotonico ++++

L'olio essenziale di Timo Borneolo
L'huile essentielle de Térébenthine
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Trementina

La pianta

La trementina è un'oleoresina di colore variabile tra il giallo paglierino e il marrone, estratta dal pino marittimo (Pinus pinaster), una conifera della famiglia delle pinacee che può vivere fino a 500 anni e raggiunge un'altezza di 30 m intorno ai 40 anni.
Dalla distillazione della resina di trementina si ottengono due prodotti: uno solido, la colofania (o pece greca), utilizzata in ambito sportivo e per la fabbricazione della carta, e l'essenza di trementina, impiegata in aromaterapia.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Trementina

Ossigenante ++++
Anticatarrale, espettorante +++
Antisettico (apparato respiratorio ed escretore) ++
Stimolante ++

L'olio essenziale di Trementina
L'huile essentielle de Thym à Linalol
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Timo Linalolo

La pianta

Il timo da cui si ottiene quest'olio essenziale è originario della Spagna e cresce ad altitudini comprese tra i 500 e i 1300 m, su versanti montuosi soleggiati ed esposti a Sud. Predilige i terreni asciutti e cresce tra i sassi, con un portamento cespuglioso molto ramificato. Presenta piccoli fiori bianchi o rosa dal profumo dolce e delicato.
È proprio dal profumo dei fiori che deriva il nome della pianta: in greco antico “thymos” significa infatti "profumo".
L'olio essenziale di Timo Linalolo, grazie alle sue potenti proprietà antinfettiva, funge da conservante per alimenti e nell'antichità veniva utilizzato durante il rituale della mummificazione.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Timo Linalolo

Antibatterico +++
Antivirale +++
Antifungino +++
Antiparassitario +++

L'olio essenziale di Timo Linalolo
L'huile essentielle de Thym à Thymol
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Timo Timolo

La pianta

Il timo timolo è il chemiotipo di timo più diffuso: cresce ovunque a circa 500 m di altitudine. È una pianta robusta che cresce in piccoli cespugli sparsi di una quarantina di centimetri e predilige i terreni aridi. Presenta piccoli fiori bianchi o rosati riuniti in gruppi di 2 o 3 in corrispondenza delle ascelle delle foglie più grandi. La fioritura avviene da giugno a ottobre. Le foglie sono simili ad aghi con la faccia inferiore ricoperta di peli secretori di olio essenziale. Per ottenere la massima concentrazione di olio essenziale possibile, la raccolta dev'essere effettuata nelle prime ore del pomeriggio.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Timo Timolo

Potente antiparassitario ++++
Potente antibatterico ad ampio spettro +++
Antivirale e stimolante immunitario +++
Antimicotico +++

L'olio essenziale di Timo Timolo
L'huile essentielle de Verveine Exotique (Litsea Cubeba)
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Verbena Esotica (Litsea Cubeba)

La pianta

La verbena esotica, chiamata anche Litsea cubeba, è un arbusto originario dell'Asia e appartenente alla famiglia delle lauracee, utilizzato da secoli nella medicina tradizionale cinese.
Grazie al suo profumo floreale e simile a quello del limone è un ingrediente molto usato in profumeria per sostituire alcuni agrumi più costosi. La resa della distillazione del frutto oscilla tra il 3 e il 5%, il che corrisponde a una produzione di 3-5 kg di olio essenziale per 100 kg di materia prima.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Verbena Esotica (Litsea Cubeba)

Calmante +++
Antinfiammatorio e antalgico +++
Antivirale e antimicotico ++

L'olio essenziale di Verbena Esotica
L'huile essentielle de Vétiver
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Vetiver

La pianta

Il vetiver è una pianta erbacea della famiglia delle Poaceae, alta, dal portamento cespuglioso e ricca di foglie lunghe e sottili. Presenta radici biancastre che penetrano ad oltre 3 m di profondità e ancorano saldamente la pianta al terreno, proprietà che viene sfruttata per lottare contro l'erosione. L'olio essenziale di Vetiver si ottiene proprio dalle radici, che devono rimanere sotto terra per 10-14 mesi per una resa ottimale.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Vetiver

Flebotonico, linfotonico+++
Immunostimolante ++
Stimolante endocrino generale ++
Emmenagogo ++

L'olio essenziale di Vetiver

Capitolo 5: gli oli essenziali che (per ora) non fanno parte della gamma della Compagnia dei Sensi

Hysope Couchée
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Issopo Decumbens


La pianta

L'issopo è una pianta conosciuta sin dall'antichità. Il nome deriva dall'ebraico ezob o esob, che significa "erba santa". Appartiene alla famiglia delle Lamiaceae e cresce nell'area Mediterranea, nel Nordafrica e in Sudamerica. È un piccolo arbusto con portamento cespuglioso, che presenta fiori blu o viola dal profumo molto intenso. La varietà decumbens è del tutto innocua, a differenza dell'issopo officinale comune, che ha proprietà neurotossiche e abortive a causa della presenza di chetoni.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Issopo Decumbens

Antinfettivo +++
Anticatarrale ed espettorante ++
Tonico nervoso ++

L'olio essenziale di Issopo Decumbens
Katafray
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Katafray


La pianta

Il katafray (Cedrelopsis grevei) è una pianta endemica del Madagascar, appartenente alla famiglia delle lauracee. È un albero dal legno chiaro, utilizzato soprattutto per la corteccia e le foglie. Nei mercati malgasci non è raro vedere gomitoli composti da strisce di corteccia di katafray.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Katafray

Antinfiammatorio ++++
Tonico generale, stimolante +++
Rigenerante cutaneo ++
Antalgico +++

L'olio essenziale Katafray
Myrrhe
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Mirra


La pianta

L'albero della mirra appartiene alla famiglia delle Burseraceae ed è endemico dell'Africa. Di solito è alto circa 3 m e presenta un gran numero di rami spinosi ricoperti di piccole foglie ovali. Durante la fioritura produce dei fiorellini rosso-arancioni. Per ottenere la resina necessaria a produrre l'olio essenziale si incide il tronco lasciando colare la linfa, che al contatto con l'aria si solidifica e assume un colore marrone-aranciato. Da questo procedimento deriva il soprannome "lacrime di mirra".

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Mirra

Potente analgesico+++
Antinfiammatorio +++
Antinfettivo, antivirale +++
Cicatrizzante cutaneo +++
Regola le funzioni tiroidee, anafrodisiaco ++

L'olio essenziale di Mirra
Rose de Damas
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Rosa Damascena


La pianta

La Rosa Damascena è un fiore splendido ottenuto da un arbusto della famiglia delle Rosaceae e coltivato prevalentemente in Bulgari, le cui qualità vanno ben al di là dell'estetica. Da essa si ricava infatti un olio essenziale molto utilizzato in cosmesi e per i trattamenti di bellezza, soprattutto per cancellare i segni del tempo.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Rosa Damascena

Tonico cutaneo, astringente, rigenerante, cicatrizzante +++
Neurotonico, tonico generale +++
Antinfettivo, battericida, antivirale, antimicotico ++
Spasmolitico, decontratturante e calmante ++

L'olio essenziale di Rosa Damascena
Carotte
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Carota

La pianta

La carota appartiene alla famiglia delle Apiaceae ed è coltivata nelle regioni temperate di tutto il mondo, anche se in Europa e in Asia si trova anche allo stato selvatico. Quando si pensa alla carota viene subito in mente il suo utilizzo in cucina, ma in realtà è molto più di una radice commestibile! Dai semi, ad esempio, mediante distillazione in corrente di vapore si ottiene un olio essenziale rigenerante, stimolante e tonico.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Carota

Rigenerante epatico e stimolante epato-biliare ++++
Rigenerante cutaneo +++
Ipertensivo, stimolante e neurotonico +
Battericida e antimicotico +

L'olio essenziale di Carota
Céleri
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Sedano

La pianta

Il sedano è una pianta che può raggiungere i 50 cm di altezza, cresce in zone dal clima mite e umido e ha bisogno di una buona esposizione al sole. Viene coltivato soprattutto a scopo alimentare, poiché fornisce un ricco apporto di vitamine e minerali fondamentali per il buon funzionamento dell'organismo. Le sue qualità però non finiscono qui: dai semi si ricava infatti un olio essenziale utile per la cura della pelle e per depurare l'organismo (soprattutto le vie biliari e renali). Provare per credere!

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Sedano

Drenante e depurativo (fegato e reni) ++++
Calmante, sedativo +++
Tonico (apparato digerente), aperitivo +++
Antimacchie +++

L'olio essenziale di Sedano
Manuka
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Manuka

La pianta

La manuka è una pianta originaria della Nuova Zelanda, ed è nota anche come "tè della Nuova Zelanda", perché il navigatore ed esploratore James Cook ne utilizzò le foglie per preparare il tè durante la sua spedizione sull'isola. Dato che il nome inglese della manuka è "tea tree", bisogna fare attenzione a non confonderla con la Melaleuca alternifolia. Oggi la manuka è usata soprattutto per la produzione di miele e di olio essenziale in virtù delle sue numerose proprietà terapeutiche.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Manuka

Antibatterico ++++
Antifungino +++
Antivirale +++
Espettorante +++
Antisettico (disinfezione dell'aria) +++

L'olio essenziale di Manuka
Yuzu

Ansia - Cattiva digestione

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Yuzu

La pianta

Lo yuzu è un agrume originario della Cina e del Tibet, che attualmente è coltivato soprattutto in Giappone. Il frutto è utilizzato sia in gastronomia che in profumeria per il suo aroma straordinario. Da esso si ottiene inoltre un olio essenziale efficace contro l'ansia e i problemi digestivi, da utilizzare preferibilmente in diffusione o come olio da massaggio per ristabilire l'equilibrio psicologico ed emotivo fondamentale per la salute.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Yuzu

Calmante, lenitivo e rilassante +++
Tonico (apparato digerente) ++
Antisettico++

L'olio essenziale di Yuzu
Bois de Hô
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Legno di Ho

La pianta

L'olio essenziale di Legno di Ho si ottiene dalla corteccia di un albero originario della Cina, il Cinnamomum camphora. Se il nome non vi è nuovo, è perché a seconda del luogo d'origine, da quest'albero si ottengono l'olio essenziale di Ravintsara, quello di Canfora e quello di Legno di Ho. Si tratta di un albero imponente (raggiunge i 15-20 m di altezza), che presenta foglie perenni alterne e ovali, lunghe circa 10 cm. I frutti sono drupe sferiche e carnose, il cui colore passa dal blu scuro al nero durante il processo di maturazione.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Legno di Ho

Antinfettivo ++++
Rigenerante cutaneo +++
Tonico, stimolante ++

L'olio essenziale di Legno di Ho
L'huile essentielle de Sapin de Sibérie
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Abete Siberiano

La pianta

L’abete siberiano (o Abies sibirica) è una conifera originaria, come si capisce dal nome, della Russia orientale, ma diffusa anche nel Nord della Mongolia e della Cina. È la specie di abete più diffusa in Russia. È alto circa 35 m e ha un diametro di circa 1 m, e presenta rami orizzontali che si sviluppano quasi a partire dal terreno, conferendo all'albero una caratteristica forma conica. È utilizzato nell'industria cartaria e nella produzione di legname, mentre gli aghi sono usati in profumeria e in aromaterapia.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Abete Siberiano

Antisettico (vie respiratorie) +++
Decongestionante (vie respiratorie) +++
Antispastico ++
Antinfiammatorio ++

L'olio essenziale di Abete Siberiano
Fragonia
La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Fragonia

La pianta

La fragonia è un arbusto originario dell'Australia e appartenente alla famiglia delle Myrtaceae. È facilmente riconoscibile grazie ai piccoli fiori bianchi che ricoprono i rami, che vengono sottoposti a distillazione in corrente di vapore per ottenere un olio essenziale dalle proprietà antinfettive, antinfiammatorie, rilassanti e riequilibranti.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Fragonia

Antinfettivo++++
Antinfiammatorio +++
Decongestionante +++
Riequilibra le difese immunitarie +++
Rilassante +++

L'olio essenziale di Fragonia

Capitolo 6: gli oli essenziali da dimenticare... pietà!

Bois de rose

Deforestazione

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Legno di Rosa

La pianta

L'olio essenziale di Legno di Rosa si ottiene dalla distillazione del legno dell'Aniba rosaeodora D., un albero diffuso nelle foreste tropicali ed equatoriali, e in particolare in Amazzonia e in Madagascar.
Benché possieda numerose proprietà che lo rendono molto ricercato in aromaterapia, cosmesi e profumeria, purtroppo per produrlo si ricorre ancora ad una deforestazione incontrollata degli ultimi polmoni verdi del nostro amato pianeta! Per maggiori dettagli, consultate la nostra guida.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Legno di Rosa

Antinfettivo +++
Tonico, stimolante ++
Afrodisiaco +

Effetti nefasti dell'olio essenziale di Legno di Rosa

Deforestazione ++++
Distruzione di ecosistemi unici +++

Perché non vendiamo l'olio essenziale di Legno di Rosa
Sandalo bianco

Deforestazione

La Compagnie Des Sens Hover Image

L'olio essenziale di Sandalo Bianco

La pianta

Il sandalo baicno è una piccola pianta della famiglia delle Santalaceae, originaria dell'India, dello Sri Lanka e dell'Australia, che cresce in zone a clima secco e arido. Oltre che per la produzione di legname, l'albero è usato in aromaterapia: dalla distillazione dei trucioli del legno si ottiene infatti un olio essenziale molto apprezzato per le sue proprietà antinfettive e decongestionanti.
Purtroppo però la specie è in pericolo: per produrre l'olio essenziale si ricorre a una deforestazione selvaggia e per questo il sandalo bianco rischia l'estinzione.

Proprietà benefiche dell'olio essenziale di Sandalo Bianco

Antinfettivo +++
Decongestionante linfatico e venoso, acquaretico +++
Tonico e stimolante ++
Spasmolitico, calmante nervoso e sedativo ++

Effetti nefasti dell'olio essenziale di Sandalo Bianco

Deforestazione ++++
Distruzione di ecosistemi unici +++

Perché non vendiamo l'olio essenziale di Sandalo Bianco

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 4.5 ( 183 voti )

Ci dispiace !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Che voto vuole dare?

Bibliografia

Articoli correlati


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo