Durante l'inverno può capitare che le mani, i piedi, il naso o le orecchie si gonfino e assumano un color rosso-violaceo, spesso associato a una sensazione di dolore. La colpa è dei geloni, reazioni cutanee che si manifestano dopo l'esposizione al freddo e all'umidità, che causa la contrazione dei vasi sanguigni ostacolando la microcircolazione a livello delle estremità degli arti. Per combatterli, oltre a consigliare di ridurre il consumo di carni rosse, latticini, spezie ed alcol, proponiamo una sinergia di oli essenziali dalle proprietà drenanti e decongestionanti che migliorano la circolazione. Non lasciate che i geloni vi rovinino la stagione invernale!

Sinergia completa

La ricetta

Versare in una boccetta vuota:

    • 15 gocce di olio essenziale di Elicriso Italico
    • 15 gocce di olio essenziale di Cipresso di Provenza
    • 100 gocce di olio vegetale di Tamanù

Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l’etichetta. La sinergia è pronta!

Modalità d'uso

Applicazione cutanea: versare 2-3 gocce della sinergia sui geloni.
Ripetere l'operazione 2-3 volte al giorno finché non si notano netti miglioramenti.

CHI PUÒ USARE QUESTA SINERGIA?

. Adulti, adolescenti, bambini dai 6 anni in su.
NO. Donne durante la gravidanza e l'allattamento, bambini sotto i 6 anni.

Precauzioni specifiche *

  • Le persone affette da asma o epilessia devono consultare un medico prima di usare la sinergia.
  • La sinergia è sconsigliata in caso di precedenti di tumori ormonodipendenti o in caso di mastosi o fibromi.

* Queste precauzioni si applicano per le suddette modalità d'uso e dosi. In caso di dubbi scriveteci o consultate il vostro medico di base.

Perché proprio questi oli?

L'Elicriso Italico per le sue proprietà antinfiammatorie

I gonfiori rosso-violacei che compaiono in caso di geloni possono essere ridotti usando l'olio essenziale di Elicriso Italico. Quest'olio è infatti un efficace antinfiammatorio poiché contiene carburi sesquiterpenici come il γ-curcumene, che inibisce la sintesi dei leucotrieni, mediatori dell'infiammazione evitando in questo modo che l'infiammazione produca il gonfiore tipico dei geloni.
L'Elicriso Italico possiede anche proprietà drenanti e stimola la circolazione grazie alla presenza di carburi monoterpenici, e completa l'azione dell'olio essenziale di Cipresso di Provenza.

Il Cipresso di Provenza per ripristinare la circolazione

I geloni sono dovuti al restringimento dei vasi sanguigni, che causa problemi di circolazione nelle estremità degli arti. L'olio essenziale di Cipresso di Provenza consente di ripristinare la circolazione grazie alla sua azione decongstionante sulle vene. La molecola che ne è responsabile è lα-pinene, un carburo monoterpenico che tonifica i vasi sanguigni e rende più fluida la circolazione nelle zone colpite dai geloni.

Il Tamanù per migliorare la circolazione sanguigna

L’olio vegetale di Tamanù è molto utile in caso di problemi di circolazione. Svolge infatti un'azione complementare a quella degli oli essenziali di Elicriso Italico e di Cipresso di Provenza per favorire la circolazione, in modo da prevenire o curare i geloni.

L'articolo ti è stato utile?

  

Voto medio 4.7 ( 34 voti )