La dermatite seborroica è una patologia infiammatoria comune, che colpisce il viso, il cuoio capelluto e il torace e i cui sintomi sono la comparsa di placche rosse e la desquamazione della cute. Rappresenta la reazione immunitaria a seguito della proliferazione di un lievito naturalmente presente sulla pelle, e in particolare nelle zone più grasse, e può essere aggravata dallo stress o da fattori emotivi. Ben presto diventa difficile sopportare il prurito, la desquamazione, il rossore e il fastidio; è per questo che noi della Compagnia dei Sensi vi proponiamo una sinergia di 3 oli essenziali e un olio vegetale che consente di fermare la proliferazione del lievito e di attenuare l'infiammazione e il prurito.

Il riflesso rapido: Geranio Odoroso

A partire dai 3 anni. Via cutanea: mescolare 1 goccia di Geranio Odoroso in 4 gocce di olio vegetale non comedogeno e applicare sulla parte interessata, 2 volte al giorno per massimo 3 settimane. Fare una settimana di pausa prima di riprendere se necessario.

Sinergia completa

La ricetta

Versare in una boccetta vuota:

    • 20 gocce di olio essenziale di Geranio Odoroso
    • 30 gocce di olio essenziale di Tea Tree
    • 30 gocce di olio essenziale di Lavanda Spica
    • 120 gocce (6 ml) di olio vegetale di Argan

Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l'etichetta. La sinergia è pronta!

Modalità d'uso

Applicazione cutanea: applicare 5-10 gocce di sinergia sull'area da trattare, 2 volte al giorno per 3 settimane.
È possibile ripetere il ciclo dopo una settimana di pausa.

CHI PUÒ USARE QUESTA SINERGIA?

SÌ. Adulti, adolescenti, bambini sopra ai 6 anni.
NO. Donne durante la gravidanza e l'allattamento, bambini sotto i 6 anni.

Precauzioni specifiche *

  • Le persone affette da asma o epilessia devono consultare un medico prima di utilizzare la sinergia.
  • Si sconsiglia l'uso della sinergia durante una terapia farmacologica.
  • Si raccomanda inoltre di effettuare il test allergico descritto sul nostro sito prima dell'uso.
  • L'olio di Tea Tree ha un'azione similcortisonica, mentre quello di Lavanda Spica è neurotossico: si raccomanda pertanto di rispettare le dosi indicate.

* Queste precauzioni si applicano per le suddette modalità d'uso e dosi. In caso di dubbi scriveteci o consultate il vostro medico di base.

Perché proprio questi oli?

Il Geranio Odoroso, un antinfiammatorio infallibile

Le placche rosse tipiche della dermatite seborroica sono il risultato di un'infiammazione cutanea indotta dal sistema immunitario per reagire alla presenza di un corpo estraneo. L'arrossamento, il gonfiore, la sensazione di dolore e di calore sono tutti sintomi dell'infiammazione.
Le aldeidi e gli esteri monoterpenici contenuti nell'olio essenziale di Geranio Odoroso, come il formiato di citronellile, gli conferiscono proprietà antinfiammatorie e rigeneranti e stimolano la sintesi di cellule cutanee sane, che vanno a sostituire le cellule dell'area irritata, che a loro volta vengono eliminate.

Il Tea Tree per debellare i funghi

Grazie all'elevata concentrazione di alcoli e carburi monoterpenici, come ad esempio il γ-terpinene e il p-cimene, l'olio essenziale di Tea Tree è un antimicotico e battericida molto efficace: non c'è virus, batterio, fungo o parassita che riesca a resistergli! Agisce in profondità per prevenire le infiammazioni cutanee, e abbinato al Geranio Odoroso vede acrescersi le sue proprietà benefiche e facilita la sintesi di nuove cellule cutanee sane.

La Lavanda Spica per calmare il dolore in un attimo

Il prurito e le desquamazioni cutanee sono spesso molto fastidiose e possono causare un dolore lancinante.  Grazie alla presenza di linalolo e canfora, l'olio essenziale di Lavanda Spica è un efficace analgesico cutaneo: è infatti in grado di fermare la trasmissione del dolore, dando sollievo alla pelle per fare in modo che il prurito non intralci più la vostra vita quotidiana.
Si tratta insomma di un olio indispensabile, che tra i suoi numerosi benefici ha anche quello di placare il prurito e alleviare il dolore che possono derivare da un'irritazione cutanea!

L'Argan per riparare la pelle

La dermatite seborroica rovina molto la pelle, e l’olio vegetale di Argan è quello che consente di farle recuperare il suo aspetto normale più rapidamente. Se a ciò si aggiungono la sua facilità di assorbimento e l'affinità che ha con la barriera cutanea, che facilita l'assorbimento degli oli essenziali per un'azione rapida e completa, ecco trovato l'olio vegetale ideale per un recupero efficace e duraturo!

L'articolo ti è stato utile?

  

Voto medio 4.5 ( 55 voti )