I calli sono ispessimenti della pelle che si sviluppano spesso sulle dita e sulla pianta dei piedi. Vengono spesso confusi con le verruche per via della posizione, ma a differenza di queste ultime non sono provocati da un virus, bensì da un eccessivo attrito del piede nella scarpa.  La loro comparsa può dipendere da diversi fattori, come il portare tacchi alti, scarpe troppo strette o troppo piccole e la pratica di alcuni sport che sottopongono il piede a sfregamenti particolarmente intensi. I principali sintomi sono il dolore, la ruvidezza della pelle e la difficoltà a camminare.

La sinergia completa

LA RICETTA

Versare in una boccetta vuota:

    • 60 gocce di olio essenziale di Trementina
    • 40 gocce di olio essenziale di Rosmarino Canfora
    • 40 gocce di olio essenziale di Cedro dell'Atlante

Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l’etichetta. La sinergia è pronta!

Modalità d'uso

Applicare 1-2 gocce sul callo.

È possibile ripetere l'operazione due volte al giorno (ad esempio la mattina e la sera) finché non si notano netti miglioramenti.

CHI PUÒ USARE QUESTA SINERGIA?

SÌ. Adulti, adolescenti, bambini dai 6 anni in su.
NO. Donne durante la gravidanza e l'allattamento, bambini sotto i 6 anni.

Come regola generale, ricorda che gli oli essenziali sono VIETATI durante il primo trimestre di gravidanza e devono essere utilizzati con prudenza sui bambini sopra i 3 anni. Per maggiori informazioni: gli oli essenziali in gravidanza e gli oli essenziali per bambini sopra i 3 anni.

Rischi particolari *

  • Le persone affette da asma o epilessia devono consultare un medico prima di utilizzare questa sinergia.
  • La sinergia contiene due oli essenziali dall'azione similcortisonica.
  • Un olio essenziale è controindicato per chi è affetto da tumori ormonodipendenti o soffre di ipertensione. 

* Queste precauzioni si applicano per le suddette modalità d'uso e dosi. In caso di dubbi scriveteci o consultate il vostro medico di base.

Perché proprio questi oli?

La Trementina deterge ed esfolia

L'olio essenziale di Trementina contiene quasi esclusivamente monoterpeni (α-pinene e β-pinene) e viene usato spesso per le sue proprietà detergenti ed esfolianti, ideali per eliminare la pelle in eccesso che compone il callo. È per questo che è particolarmente efficace in questa sinergia. 
L'α-pinene svolge inoltre un'azione cicatrizzante che potenzia quella dell'olio essenziale di Cedro dell'Atlante.

Il Rosmarino Canfora, per lenire il dolore

Uno dei principali sintomi dei calli ai piedi è il dolore. L'olio essenziale di Rosmarino Canfora serve a farlo sparire.
La canfora è infatti una sostanza iperemizzante: ciò significa che fa aumentare l'afflusso di sangue al callo, provocando una sensazione di calore e svolgendo un'azione anestetica locale.
Questo chetone monoterpenico serve inoltre a completare l'azione cicatrizzante e antisclerosante del Cedro dell'Atlante.

Il Cedro dell'Atlante, cicatrizzante e antisclerosante

Abbiamo inserito l'olio essenziale di Cedro dell'Atlante in questa sinergia per via dell'azione cicatrizzante e antisclerosante dei chetoni monoterpenici di cui è composto, che consentono di mantenere un equilibrio nel processo di riparazione cellulare.  Da un lato, stimolano la sintesi dei cheratinociti nell'epidermide, mantengono l'ambiente asettico per evitare le infezioni e inibire le infiammazioni, e favoriscono la riparazione dei tessuti. Dall'altro, limitano la proliferazione del tessuto connettivo che potrebbe provocare lo sviluppo del callo.

L'articolo ti è stato utile?

  

Voto medio 4.3 ( 98 voti )