Chiudi
Carrello

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Spedizione
Totale

Ordina

La bronchite acuta colpisce quasi tutti almeno una volta all'anno; si tratta di un'infezione delle vie respiratorie causata da virus parainfluenzali. Poiché i virus appartenenti a questo gruppo sono responsabili di numerose patologie respiratorie, la bronchite acuta si sviluppa di solito dopo una fase influenzale o un raffreddore. È caratterizzata da un'infiammazione dei bronchi, che provoca un'abbondante secrezione di muco che congestiona le vie respiratorie. Il sintomo principale è quindi la tosse grassa, che può affiancarsi ad altre manifestazioni, come febbre, brividi, dolori al petto e sensazione di malessere generale.La nostra sinergia di oli essenziali dalle proprietà decongestionanti, antinfiammatorie e antinfettive è molto efficace per liberarsi di questa patologia.

Ultimo aggiornamento: dicembre 2018

Per adulti e bambini sopra i 6 anni

Gli oli da mescolare

Versare in una boccetta vuota:

    • 30 gocce di olio essenziale di Mirto Verde
    • 30 gocce di olio essenziale di Eucalipto Radiata
    • 30 gocce di olio essenziale di Timo Borneolo
    • 15 gocce di olio essenziale di Pepe Nero
    • 100 gocce (5 ml) di olio vegetale di Nigella
Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l'etichetta. 
La sinergia è pronta!

Come utilizzare la sinergia

Applicare 6 gocce di sinergia sul torace e 6 sulla parte superiore della schiena.

Ripetere l'operazione 4 volte al giorno per 10 giorni.

CHI PUÒ USARE QUESTA SINERGIA?

SÌ. Adulti, bambini dai 6 anni in su.
NO. Donne durante la gravidanza e l'allattamento, bambini al di sotto dei 6 anni.

Rischi particolari *

  • La sinergia contiene oli essenziali dall'azione simil-cortisonica.
  • Si raccomanda inoltre di effettuare il test allergico descritto sul nostro sito prima dell'uso.

Precauzioni valide per la posologia indicata in questa guida. In caso di dubbi, consultare un medico e il nostro team di esperti.

Per future mamme e bambini sopra i 2 anni

E per i soggetti sensibili?

La bronchite acuta è una malattia molto frequente tra i bambini e che colpisce anche le future mamme. La sua comparsa si spiega perché durante l'infanzia e la gravidanza il sistema immunitario è più debole e l'organismo è più vulnerabile.

Avvertenze: l'uso della sinergia è VIETATO durante il primo trimestre di gravidanza.
Qualora la bronchite sia accompagnata da febbre si raccomanda inoltre di consultare immediatamente un medico. Gli oli essenziali sono VIETATI durante il primo trimestre di gravidanza e i primi tre mesi di vita dei neonati.

Gli oli da mescolare

Versare in una boccetta vuota:

    • 30 gocce di olio essenziale di Eucalipto Radiata
    • 15 gocce di olio essenziale di Inula Odorosa
    • 15 gocce di olio essenziale di Tea Tree
    • 150 gocce (7,5 mL) di olio vegetale di Argan

Chiudere (clic!), mescolare bene ed incollare l'etichetta. 
La sinergia è pronta!

Come utilizzare la sinergia

Donne dopo il primo trimestre di gravidanza
Applicare 10 gocce sul torace e 10 gocce sulla parte superiore della schiena.
Ripetere l'operazione 5 volte al giorno per 7 giorni.

Bambini sopra i 2 anni
Applicare 7 gocce di sinergia dividendole tra il torace e la parte superiore della schiena.
Ripetere l'operazione 4 volte al giorno per 7 giorni.

CHI PUÒ USARE QUESTA SINERGIA?

SÌ. Donne dopo il primo trimestre di gravidanza e l'allattamento, bambini dai 2 anni in su.
NO. Donne nel primo trimestre di gravidanza, bambini al di sotto dei 2 anni.

Rischi particolari *

  • In caso di febbre, consultare un medico.
  • La sinergia può causare un'espettorazione abbondante a causa della potente azione decongestionante sulle vie respiratorie.
  • I pazienti che soffrono d'asma o epilessia devono consultare un medico prima di usare la sinergia. 
  • Si raccomanda inoltre di effettuare il test allergico descritto sul nostro sito prima dell'uso.

Precauzioni valide per la posologia indicata in questa guida. In caso di dubbi, consultare un medico e il nostro team di esperti.

Perché proprio questi oli essenziali?

Il Mirto Verde contro la tosse grassa

Mirto Verde

L'olio essenziale di Mirto Verde agisce su uno dei principali sintomi della bronchite: la tosse grassa. Contiene infatti α-pinene (fino al 68%) e 1,8-cineolo (in quantità minore ma comunque elevata), due molecole dall'azione espettorante, che facilitano l'espulsione del muco dalle vie respiratorie, decongestionandole. In particolare, l'α-pinene regola la secrezione del muco agendo sulle ghiandole che secernono la mucina nelle mucose respiratorie.

Questa molecola, inoltre, insieme al limonene (anch'esso presente nell'olio essenziale di Mirto Verde), lenisce le mucose delle vie respiratorie per attenuare o prevenire le irritazioni dovute alla tosse.

L'Eucalipto Radiata fluidifica il muco e combatte l'infiammazione

Eucalipto Radiata

L'olio essenziale di Eucalipto Radiata contiene grandi quantità di 1,8-cineolo, molecola che ha numerosi effetti utili contro la bronchite. Da un lato potenzia l'azione dell' α-pinene del Mirto Verde stimolando le ghiandole che producono mucina, ma anche fluidificando il muco e stimolando la motilità delle ciglia presenti sulle cellule della mucosa respiratoria; in questo modo facilta l'espulsione del muco. Dall'altro agisce come antinfiammatorio limitando l'infiammazione dei bronchi. 
L'olio essenziale di Eucalipto Radiata contiene anche α-terpineolo, molecola che unita all'1,8-cineolo gli conferisce proprietà antivirali indispensabili nella sinergia, poiché nella maggior parte dei casi la bronchite è di origine virale.

Il Timo Borneolo contro le infezioni

Timo Borneolo
Ogni sinergia antibronchite che si rispetti dovrebbe contenere l'olio essenziale di Timo Borneolo. Quest'olio essenziale possiede infatti eccellenti proprietà antinfettive grazie al suo contenuto di fenoli e alcoli terpenici, ed è quindi in grado di combattere efficacemente contro gli agenti patogeni responsabili della bronchite acuta.

Ma le sue qualità non finiscono qui: il Timo Borneolo serve anche e soprattutto a regolare l'attività del sistema immunitario. Il suo componente principale, il borneolo, è infatti anti-ipergammaglobulinemico. Questo termine apparentemente così complicato significa semplicemente che il borneolo impedisce la produzione eccessiva di anticorpi, soprattutto in caso di infezioni acute come la bronchite.

Il borneolo è noto anche perché inibisce le citochine, molecole associate alla reazione infiammatoria. Perciò, l'olio essenziale di Timo Borneolo completa l'azione antinfiammatoria dell'Eucalipto Radiata, seppur con altri mezzi.

Il Pepe Nero contro febbre e dolori

Pepe Nero

L'olio essenziale di Pepe Nero contiene una molecola ad azione antipiretica (ovvero che fa scendere la febbre): il betacariofillene, un sesquiterpene che fa diminuire la temperatura corporea quando è troppo alta. Quest'olio essenziale è inoltre analgesico grazie all'azione del limonene sui nocicettori. I nocicettori sono recettori sensoriali che trasmettono la sensazione di dolore al cervello attraverso un influsso nervoso.

La presenza di queste due molecole nella sinergia consente quindi di attenuare la febbre e il dolore causati dalla bronchite.

L'Inula Odorosa, efficace espettorante

Inula Odorosa

L'olio essenziale di Inula Odorosa è molto adatto per curare la bronchite infantile per diversi motivi.
Prima di tutto contiene acetato di bornile, un estere dagli effetti analgesici che riduce la sensazione di dolore.

Quest'olio essenziale agisce anche su un altro piano: regola infatti la secrezione di monossido di azoto e di alcune prostaglandine coinvolte nel processo infiammatorio, attenuando l'infiammazione. Quest'azione completa quella dell'1,8-cineolo contenuto nell'Eucalipto Radiata, ed è necessaria per dare sollievo alle vie respiratorie colpite dalla bronchite.

Ma quello per cui l'Inula Odorosa è più nota sono le sue forti proprietà decongestionanti, che potenziano l'azione espettorante dell'Eucalipto Radiata, facilitando la respirazione.

Il Tea Tree, immunostimolante e antivirale

Tea Tree

L'olio essenziale di Tea Tree è quello che rende la sinergia efficace contro le infezioni, grazie alle sue proprietà antibatteriche e antivirali, che consentono di combattere gli agenti patogeni responsabili della bronchite.
Grazie alla presenza di terpinen-4-olo, inoltre, quest'olio essenziale stimola i globuli bianchi rafforzando così le difese immunitarie dell'organismo. Insomma, è un componente perfetto per liberarsi in fretta dei sintomi della bronchite!

L'olio vegetale di Argan per diluire gli oli essenziali

Argan
L'olio di Argan è il re degli oli vegetali destinati all'applicazione cutanea. Le sue particelle di piccole dimensioni vengono assorbite molto facilmente dall'epidermide, portando con sé le moelcole degli oli essenziali, che quindi non rimangono bloccate sulla superficie cutanea. Inoltre, quest'olio vegetale ripara e rifenera la pelle aggredita dal sole o dall'inquinamento. In poche parole, non poteva mancare nella sinergia!

L'olio vegetale di Nigella contro i microbi

Nigella
L'olio vegetale di Nigella potenzia l'azione antinfettiva dell'olio essenziale di Timo Borneolo grazie alla combinazione di proprietà antimicrobiche ed immunostimolanti. È una vera e propria arma segreta per la sinergia, poiché ha il duplice effetto di evitare la proliferazione dei microbi responsabili della bronchite e di stimolare le difese naturali per aiutare l'organismo a combattere i microbi già presenti.

L'articolo le è stato utile?

  

Voto medio 3.9 ( 8 voti )

Ci dispiace 🙁 !
Ha già valutato questa pagina..


Che tipo di problema ha riscontrato?








Quante stelline?

Inviato !
Grazie per la collaborazione 😊.

Ops, qualcosa è andato storto.
Riprova più tardi o contatta il nostro servizio clienti.


Prodotto aggiunto al carrello
Quantità
Totale
Ci sono 0 articoli nel cestino C'è 1 articolo nel cestino

Spese di spedizione gratuite a partire da 30€

Prodotti totali
Imballaggio
Totale spese di spedizione 
Totale
Continua gli acquisti Controlla l'ordine
In regalo